Stasera in piazza san Marco ufficialmente “illuminato” il Natale 2018

l'accensione dell'albero
 

Stasera in piazza san Marco ufficialmente “illuminato” il Natale 2018

30/11/2018

    Con l'accensione dello stupendo albero di Natale, in alluminio e sfere, alto più di 12 metri, e l'avvio del coreografico gioco di luci proiettato sulla facciata del campanile, si è ufficialmente “illuminato” questo pomeriggio, in piazza san Marco, nel corso di un suggestivo evento a cui ha preso parte anche il sindaco, Luigi Brugnaro, il Natale 2018 nella nostra città.

    “Anche quest'anno – ha sottolineato il primo cittadino lagunare – abbiamo voluto dare inizio da qui alle celebrazioni di questa festa resa, con questa serata di festa resa possibile dall'associazione dei commercianti di piazza san Marco, che ringrazio di cuore. Da questa piazza che è il simbolo istituzionale, ed insieme il cuore pulsante, della città, sia di mare che di terra.

    Il Natale è un simbolo di nascita, e per Venezia deve essere un simbolo di rinascita, per la città e per tutti coloro che la abitano, perché essa possa diventare sempre più vivibile e sicura. Sono convinto che insieme ce la potremo fare a trasformare questo obiettivo in realtà: noi, da parte nostra, stiamo lavorando ogni giorno per questo, per rendere più efficiente un Comune che quando siamo arrivati presentava una situazione economica disastrosa, per poter dare finalmente il meglio a questa città.”

    Sarà un Natale che si preannuncia illuminato come non mai, non solo a Venezia, e al Lido, ma anche in tutti i quartieri della Terraferma, con oltre 20 km di luminarie già installati. Ma a vestire la città di festa e di colori ci saranno anche i 10 grandi alberi di Natale realizzati in Centro storico e nelle isole (3 al Lido, 4 a Pellestrina, 1 a Sant'Erasmo, 2 a Murano e 1 a Burano) e i 20 “piantati” in Terraferma.

    A Mestre si rinnoverà l'appuntamento con i mercatini, con 34 casette installate tra piazza Ferretto, via Poerio e via Allegri. E tornano pure le piste di pattinaggio: oltre a quelle ormai tradizionali in Campo san Polo, a Venezia, e in piazza Ferretto, a Mestre, quella nel Parco Quattro fontane, al Lido, e, novità di quest'anno, quella realizzata in piazza Mercato a Marghera. E poi tanti eventi (oltre 300), spalmati su tutto il territorio comunale.

Argomenti: 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top