Concorso per giovani artisti “Artefici del nostro tempo”: proroga scadenza al 30 aprile e integrazione dell'articolo 6 del bando

Condividi
logo concorso
 

Concorso per giovani artisti “Artefici del nostro tempo”: proroga scadenza al 30 aprile e integrazione dell'articolo 6 del bando

01/02/2020

AGGIORNAMENTO: Proroga scadenza al 30 aprile e integrazione dell'articolo 6 del bando

A causa del perdurare dell’attuale emergenza sanitaria e dei disagi che potrebbero conseguirne per gli artisti concorrenti, l’iscrizione al concorso “Artefici del nostro tempo” è prorogata fino alle ore 23.59 del 30 aprile prossimo.

A integrazione dell’articolo 6 del bando di concorso, si comunica che diventa facoltativo e non più obbligatorio allegare al modulo d’iscrizione i due link che rimandano ai video di presentazione dell’artista e della sua produzione.

Informazioni in merito possono essere richieste al Contact Center del Comune di Venezia, al numero gratuito 041.041 dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13. E’ attiva anche la piattaforma di servizi on-line DIME, raggiungibile all’indirizzo dime.comune.venezia.it

Se hai difficoltà per il rilascio dello SPID - indispensabile per l’iscrizione al concorso - potrai prenotarlo e riceverlo on line mandando una mail al seguente indirizzo: prenotaspid.venezia@venis.it , riportando nell’oggetto della mail il seguente testo "Sono interessato al servizio online - Artefici del nostro tempo"

Ulteriori informazioni le puoi trovare sul sito del Comune di Venezia alla seguente pagina web:

https://live.comune.venezia.it/it/2020/03/coronavirus-da-luned-16-marzo-il-servizio-ottenere-spid-da-casa-webcam

--------------------------

La seconda edizione del concorso “Artefici del nostro tempo” è rivolta ai giovani artisti invitati - attraverso il design del vetro, la fotografia, il fumetto, la pittura, la poesia visiva, i video clip musicali e la street art - a rispondere all’interrogativo How will we live together? (Come vivremo insieme?) titolo della prossima Biennale Architettura 2020.

“Artefici del nostro tempo” prevede la selezione di 10 opere per ciascuna disciplina artistica - realizzate singolarmente o da un collettivo di artisti - che saranno esposte presso alcune prestigiose sedi espositive del Comune di Venezia, in concomitanza con la 17. Mostra Internazionale di Architettura.

La partecipazione al concorso è gratuita.
Le opere in concorso dovranno essere inedite, originali, frutto dell’ingegno degli artisti, tutte realizzate dopo il 1° Gennaio 2019, ad eccezione delle opere in vetro di cui al Punto B dell’art. 5 del bando, che prevede la partecipazione di opere realizzate successivamente al 1 Gennaio 2017.
Le opere selezionate saranno pubblicate su apposito catalogo che sarà distribuito in occasione di una mostra collettiva.
Gli obiettivi del concorso sono:

  • Diffondere le tendenze artistiche contemporanee delle nuove generazioni.
  • Dar modo ai giovani artisti di rappresentare attraverso le diverse espressioni artistiche il tema “Come vivremo insieme?”.
  • Promuovere giovani artisti emergenti nelle discipline oggetto del bando offrendo loro una opportunità di sviluppo e promozione della propria attività artistica ed espressiva.

ISCRIZIONI BANDO:

Domanda di partecipazione al bando (scadenza prevista per il 30 aprile ore 23:59)

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top