"Adotta un'aiuola": continua il progetto del Servizio Tutela del suolo e del Verde pubblico

Condividi
Fiori in un'aiuola
 

"Adotta un'aiuola": continua il progetto del Servizio Tutela del suolo e del Verde pubblico

31/08/2021

Il Comune di Venezia propone ai suoi cittadini l'iniziativa "Adotta un'aiuola", grazie alla quale chi lo desidera può partecipare alla cura e alla rivalutazione delle aree verdi grandi e piccole presenti nel territorio comunale. Singoli cittadini, famiglie, associazioni, gruppi di cittadini o altri soggetti privati hanno infatti la possibilità di prendere in gestione aree o aiuole comunali e prendersene cura con interventi di recupero e di manutenzione, secondo le modalità previste dagli articoli 8 (lett. h) e 23 del "Regolamento Comunale per la tutela e la promozione del verde in città". Sarà quindi possibile "adottare" un'aiuola vicino a casa o uno spazio verde, grande o piccolo, che si frequenta abitualmente e, da soli o in gruppo, piantare e curare fiori e piante, tenerlo pulito e in ordine, insomma dare il proprio contributo per rendere accogliente uno spazio cittadino.

Chi desiderasse perciò iniziare questa attività per una o più aree verdi o parti di esse può fare richiesta al Servizio Tutela del Suolo e del Verde pubblico. La modulistica e altre informazioni si possono consultare sulla pagina dedicata www.comune.venezia.it/it/content/adotta-unaiuola

L’assegnazione avviene dopo la richiesta da parte dei soggetti che si dichiareranno responsabili per gli interventi operati sulle aree verdi. L’Ufficio Verde Pubblico, una volta pervenuta la domanda, valuterà di volta in volta l’opportunità di assegnare le aree, il tipo di interventi che l’assegnatario potrà effettuare, l’eventuale fornitura di supporti tecnici e conoscitivi necessari alla corretta cura e gestione, le modalità di contratto e di godimento dell’area.

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top