Il Comune di Venezia cerca 77 volontari per il Servizio civile universale

Condividi
logo Servizio civile universale
 

Il Comune di Venezia cerca 77 volontari per il Servizio civile universale

05/09/2019

Si è aperto il bando per partecipare al Servizio Civile Universale. Possono parteciparvi, sia in Italia che all’estero, i cittadini italiani, i cittadini comunitari ed i cittadini extracomunitari regolarmente soggiornanti in Italia tra i 18 e i 29 anni non compiuti.

In particolare, il Comune di Venezia cerca 77 volontari da avviare in servizio distribuiti tra 16 progetti. La scadenza per presentare le domande è il 10/10/2019, entro le ore 14.00 secondo le seguenti modalità:

La domanda di partecipazione va presentata esclusivamente attraverso la piattaforma Domande on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it  

Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda sulla piattaforma DOL occorre essere riconosciuto dal sistema, che può avvenire in due modalità:

  1. I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero e i cittadini di Paesi extra Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede.
  2. I cittadini appartenenti ad un Paese dell’Unione Europea diverso dall’Italia o a Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtenstein, che ancora non possono disporre dello SPID, e i cittadini di Paesi extra Unione Europea in attesa di rilascio di permesso di soggiorno, possono accedere ai servizi della piattaforma DOL previa richiesta di apposite credenziali al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.

I progetti presentati dal Comune di Venezia sono 16 e così ripartiti all’interno degli ambiti d’intervento del Servizio Civile Universale: 5 per l’Assistenza, 6 per la Cultura, 4 per l’Educazione e Promozione Culturale ed 1 per la Protezione Civile. Si ricorda che è possibile presentare una sola domanda per un solo progetto ed una sola sede inseriti nel Bando presente.

Il volontario di Servizio Civile Universale riceve un’indennità mensile di 439,50 euro in cambio di un impegno settimanale di 25 ore per la durata di 12 mesi. Alla fine del periodo di servizio ad ogni volontario è rilasciato un attestato di svolgimento del servizio utile al riconoscimento di crediti universitari e valido per la partecipazione a concorsi pubblici. Ai volontari del Comune di Venezia è inoltre rilasciata una certificazione delle competenze attraverso la quale sono riconosciute le capacità acquisite durante il servizio civile.

Il Servizio Civile è un’esperienza valida sotto molti punti di vista: permette di rendersi utili agli altri, nonché a se stessi, ed è un anno particolare in cui si ha la possibilità di sperimentarsi in attività affini ai propri studi e/o inclinazioni collaborando alla buona riuscita del progetto scelto, promuovendo al contempo un’ idea di cittadino consapevole della società in cui vive.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio di Servizio Civile del Comune di Venezia:

www.comune.venezia.it/serviziocivile

https://www.facebook.com/scvenezia

Ufficio Servizio Civile, via A. Costa 38/a,

Tel. 041 2749001

 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top