Operazione della Polizia municipale anti commercio abusivo: sequestri e identificazioni in centro storico

Vigili in piazza San Marco
 

Operazione della Polizia municipale anti commercio abusivo: sequestri e identificazioni in centro storico

06/01/2018

Nel tardo pomeriggio di ieri le squadre operative in abiti civili del Servizio Sicurezza urbana della Polizia municipale di Venezia sono intervenute ripetutamente nell'area di Piazza San Marco per contrastare le attività dei venditori abusivi bangladesi.
Ai tre venditori bloccati durante la vendita illecita è stata sequestrata la merce detenuta; gli stessi sono poi stati posti in fermo di identificazione e condotti al Comando generale della Polizia locale per le operazioni di prelievo delle impronte digitali e la fotosegnalazione.
Al termine della procedura, i tre uomini sono stati deferiti all'Autorità giudiziaria per violazione delle norme sull'immigrazione.

Complessivamente sono state sequestrate diverse confezioni di dardi luminosi e svariati etti di pasta venduta ai turisti per le fotografie con i piccioni della Piazza.

Le operazioni antiabusivismo in centro storico proseguiranno con grande intensità anche nell'anno 2018, dopo che nell'anno appena trascorso sono stati posti sotto sequestro / rinvenuti quasi settantamila prodotti.
Oltre alle attività delle squadre operative in borghese, verrà mantenuto e potenziato anche il servizio di presidio in uniforme della Piazza San Marco e cintura che, ad oggi, conta circa dodici operatori al giorno.

Venezia, 6 gennaio 2018

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top