Nuovo regolamento per l’erogazione degli interventi di sostegno al reddito

Logo e leone
 

Nuovo regolamento per l’erogazione degli interventi di sostegno al reddito

01/03/2018

La Giunta comunale ha approvato nei giorni scorsi la delibera di Nuovo regolamento per l'erogazione degli interventi di sostegno al reddito.

In particolare, il nuovo regolamento, oltre ad essere più chiaro, organizzato e omogeneo rispetto alla versione precedente, introduce le seguenti novità:

    •    chiarisce che il ruolo degli interventi comunali che devono essere residuali e integrativi rispetto al Reddito di Inclusione introdotto lo scorso gennaio dal governo;
    •    prevede che possano fare richiesta ai contributi straordinari le persone residenti in Comune di Venezia da almeno due anni;
    •    divide i contributi in due categorie: ordinari e straordinari, evitando così problemi di gestione e confusione anche negli utenti;
    •    uniforma i requisiti di accesso alla luce delle nuove norme sull'ISEE ed aggancia il valore di accesso dei contributi ordinari all'importo della pensione minima INPS;
    •    introduce la figura del Patto con l'Amministrazione, che contiene il percorso, le azioni e gli obbiettivi che la persona si assume. Tale Patto può prevedere azioni attive finalizzare all'impegno alla ricerca di lavoro, partecipare a corsi di formazione, partecipare ai lavori socialmente utili ed altro; il mancato per cause imputabili alla volontà del soggetto è causa di cessazione del contributo e può inibire l'accettazione di nuove domande;
    •    si prevede un periodo di durata massima del sostegno all'esito della quale ci sarà una verifica: controlli sistematici saranno effettuati anche sulle dichiarazioni e sulle documentazioni, avvalendosi dei sistemi informatici di recente predisposizione.

 

Venezia, 1 marzo 2018

Argomenti: 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top