Accolti nell’Ente i 76 nuovi volontari di Servizio civile impegnati nel Comune di Venezia

Volontari di servizio civile del Comune di Venezia
 

Accolti nell’Ente i 76 nuovi volontari di Servizio civile impegnati nel Comune di Venezia

16/11/2017

Si è svolto questa mattina, in sala San Leonardo a Venezia, l’incontro plenario dei 76 nuovi volontari di Servizio civile che hanno iniziato il loro servizio il 13 novembre scorso.

La giornata, alla quale hanno partecipato anche il direttore della Direzione Sviluppo organizzativo e strumentale, Giovanni Braga e la dirigente delle Risorse umane, Maria Margherita Fabris, oltre ai referenti dell’ufficio Servizio civile, è stata occasione per accogliere ufficialmente i ragazzi nell’Ente e avviare il loro percorso formativo.

Il Servizio Civile, che è attivo con il servizio degli obiettori di coscienza nel Comune di Venezia dal 1979, impegna ogni anno giovani tra i 18 ed i 29 anni in progetti che hanno come obiettivo il costante miglioramento dei servizi al cittadino.

I volontari, che hanno partecipato al bando nazionale pubblicato lo scorso giugno, sono impegnati in 14 progetti che spaziano dall’assistenza ad anziani, minori, stranieri e disabili, fino alla collaborazione presso i Musei Civici della Città, passando per l’impegno nella protezione civile, nella salvaguardia dell’ambiente e nella promozione della cultura di cittadinanza e di promozione dell’educazione culturale e sociale.
 

Venezia, 16 novembre 2017

Argomenti: 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top