Mise riconosce l’intero territorio del Comune di Venezia come area di crisi industriale complessa

Sindaco e Calenda a Murano
 

Mise riconosce l’intero territorio del Comune di Venezia come area di crisi industriale complessa

09/03/2017

In merito alla decisione del Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda di riconoscere come area di crisi industriale complessa l’intero territorio del Comune di Venezia, il sindaco della Città, Luigi Brugnaro, esprime soddisfazione e un ringraziamento al Ministero dello Sviluppo Economico e alla Regione. 

 "Questa decisione - commenta il primo cittadino - rappresenta un altro passo in avanti per dare alle nostre imprese un ulteriore strumento utile per superare la crisi e per dare un forte impulso all'occupazione in un' area strategica per il Paese come è quella di Porto Marghera e quella di Murano".

Argomenti: 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top