Il saluto del sindaco ai 260 netturbini di Veritas operanti in Centro storico: “siete la faccia bella della città”

un momento dell'intervento
 

Il saluto del sindaco ai 260 netturbini di Veritas operanti in Centro storico: “siete la faccia bella della città”

05/04/2017

    “Sono qui per portarvi personalmente il ringraziamento mio e di tutti i cittadini per il grande lavoro che da sempre state compiendo per rendere la nostra città più pulita e più bella”: il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro ha salutato così i 260 operatori ecologici di Veritas operanti a Venezia convenuti oggi al Vega per un corso di formazione interna in materia di salute e prevenzione nei luoghi di lavoro, a cui era presente, tra gli altri, anche il direttore generale dell'azienda, Andrea Razzini.

    “E' un ringraziamento – ha continuato il sindaco – che ho fatto in strada, quando mi è capitato, singolarmente, a qualcuno di voi, ma che posso finalmente estendere questo pomeriggio, a tutti. Il vostro è un lavoro duro, e lo è ancora di più, per ragioni logistiche, in Centro storico. E' un lavoro di cui però dovete sentirvi orgogliosi: siete 'la faccia bella della città'. Fate inoltre parte di una grande azienda industriale, centrale per tutto il nostro territorio metropolitano, amministrata bene e con cui stiamo lavorando, per poterla rendere sempre più moderna ed efficiente.”

Argomenti: 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top