Operazioni antidegrado della Polizia locale: denunciati per spaccio di droga due cittadini extracomunitari

un agente in servizio
 

Operazioni antidegrado della Polizia locale: denunciati per spaccio di droga due cittadini extracomunitari

11/06/2018

    Continua sempre con grande intensità l'attività di prevenzione e controllo del territorio da parte della Polizia locale di Venezia.

    Giovedì notte un cittadino camerunense di 35 anni, e un nigeriano di 23, entrambi in possesso di regolare permesso di soggiorno e richiedenti asilo politico e protezione internazionale, sono stati denunciati per spaccio di sostanze stupefacenti. I due sono stati individuati e bloccati da una pattuglia, nonostante un tentativo di fuga, mentre vendevano, nella zona di via Piave a Mestre, due dosi di cocaina ad un quarantaduenne mestrino, che è stato invece segnalato come assuntore di stupefacenti.

    Nel corso di un'altra operazione antidegrado, avvenuta in via Rossarol a Marghera, nel pomeriggio di sabato, sono stati invece multati cinque cittadini stranieri, per il consumo di sostanze alcoliche sulla pubblica via. Si tratta di tre rumeni e due nigeriani, di età compresa tra i 25 ed i 56 anni.

Argomenti: 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top