Laboratori, giochi, animazione: il Carnevale di Campalto è una festa per bimbi e famiglie

Carnevale campalto persone in piazza
 

Laboratori, giochi, animazione: il Carnevale di Campalto è una festa per bimbi e famiglie

11/02/2018

 

Spettacoli per bambini, concerti, stand gastronomici, giochi, musica e divertimento. E’ stata una festa per bambini e famiglie quella organizzata a Campalto questo pomeriggio nel piazzale San Benedetto nell’ambito del Carnevale di Venezia 2018, alla presenza del sindaco Luigi Brugnaro, dell’assessore al Turismo Paola Mar, del presidente della Municipalità di Favaro Veneto Marco Bellato e di alcuni consiglieri comunali e di Municipalità. Un ricco programma di iniziative all’insegna della tradizione carnevalesca con coriandoli e stelle filanti, frittelle e galani, che ha visto la partecipazione di molte mascherine colorate.

Animata dalla musica dei Great Balls of fire, la manifestazione ha visto la collaborazione di numerose associazioni del territorio della Municipalità coinvolte nel far divertire i più piccoli con laboratori, giochi, animazione. “Dopo il successo dell’anno scorso - ha spiegato il delegato alla Cultura Simone Mestriner – abbiamo voluto consolidare la manifestazione e con l’aiuto di numerose associazioni, insieme alla Parrocchia di San Martino, all’Istituto comprensivo Gramsci, al Nucleo rangers d’Italia e all’aiuto di tante mamme e volontari, siamo riusciti a realizzare una manifestazione ancora più riuscita”.

Proprio agli organizzatori è andato il ringraziamento del sindaco di Venezia Luigi Brugnaro che ha detto: “Insegnanti, volontari, vigili urbani, addetti alla sicurezza, animatori: voglio ringraziare tutti coloro che si stanno occupando di far divertire i bambini. Vogliamo continuare così e il prossimo anno vorremmo riportare i carri a Campalto, che sono una tradizione bella da ripristinare. Dobbiamo lavorare per garantire la manutenzione dei campi sportivi, degli edifici pubblici, passo dopo passo. Dobbiamo far ripartire le fabbriche, le industrie, il commercio, l’artigianato. E’ il nostro impegno per questi bambini”.

 

 

 

 

Argomenti: 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top