La Giunta comunale ha approvato la delibera che nomina il Comitato della manifestazione “Premio Festa di San Marco” 2018 e i criteri generali per l’assegnazione dei riconoscimenti

riconoscimento festa san Marco
 

La Giunta comunale ha approvato la delibera che nomina il Comitato della manifestazione “Premio Festa di San Marco” 2018 e i criteri generali per l’assegnazione dei riconoscimenti

15/02/2018

 

Su proposta del sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, anche quest'anno l'Amministrazione comunale intende valorizzare la festa del Santo Patrono della Città con una cerimonia che si terrà nel pomeriggio del 25 aprile, nel corso della quale verrà reso omaggio alle “eccellenze veneziane e metropolitane” consegnando un riconoscimento simbolico a quei cittadini ed enti che, con dedizione, hanno saputo portare prestigio alla Città metropolitana con opere concrete nelle scienze, arti, industria e artigianato, lavoro, sport, scuola, sicurezza o con iniziative di carattere sociale, assistenziale e filantropico.

"Dopo la grande partecipazione alla prima edizione del Premio che si è tenuta lo scorso anno a Palazzo Ducale – spiega il consigliere delegato alle Tradizioni Giovanni Giusto – anche nel 2018 il Sindaco ha fortemente voluto che la giornata dedicata alle celebrazioni di San Marco diventasse il momento in cui onorare coloro che quotidianamente rendono la nostra Città migliore. Tante persone che silenziosamente si impegnano – conclude Giusto - e questa amministrazione, in collaborazione con tutti i sindaci metropolitani, vuole farne esempio nei confronti della collettività”.

Nello specifico la delibera di Giunta sottolinea che sarà richiesto a tutti i 43 Sindaci della Città Metropolitana di segnalare, attraverso un modulo che sarà disponibile dal 25 febbraio al 15 marzo 2018  nella home page del sito Internet del Comune di Venezia (www.comune.venezia.it), una persona, un gruppo, un’attività economica o un’associazione che si sono distinti nel corso dell’anno appena trascorso all’interno del territorio di competenza. Tale richiesta sarà formulata anche alle principali Associazioni di Categoria al fine di rendere più partecipata la selezione delle “eccellenze veneziane” e ai cittadini tutti che, in maniera singola od organizzata, potranno proporre delle candidature dandone dettagliata motivazione.

Tutte queste saranno vagliate da un apposito Comitato nominato, su indicazione del sindaco Brugnaro che lo presiederà, dal Direttore della Direzione Progetti strategici e Politiche Internazionali e di Sviluppo del Comune di Venezia e costituito complessivamente da illustri rappresentanti delle istituzioni locali. 

Il Comitato avrà il compito di valutare le proposte secondo i criteri di merito, nel recupero delle tradizioni, nel contributo fornito alla qualità della vita sociale – culturale – sportiva, nella valorizzazione e prestigio del territorio e nell’apprezzamento tra i cittadini.

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top