Giunta comunale: via libera alle procedure per l’assunzione di 40 Agenti di Polizia locale per servizio serale e notturno

Foto 1
 

Giunta comunale: via libera alle procedure per l’assunzione di 40 Agenti di Polizia locale per servizio serale e notturno

10/01/2018

 

La Giunta comunale riunitasi ieri a Ca’ Farsetti ha approvato, su proposta del sindaco Luigi Brugnaro, la delibera che dà avvio alle procedure per l’assunzione di 40 unità di personale con il profilo professionale di “Agente di Polizia Locale” da adibire esclusivamente per servizio serale e notturno.

Nelle linee programmatiche di mandato del sindaco Luigi Brugnaro, presentate prima in campagna elettorale e poi ribadite in Consiglio comunale, il tema della sicurezza è sempre stato una priorità. Da due anni e mezzo l'Amministrazione sta lavorando in questa direzione e grazie alla collaborazione e il coordinamento con tutte le Forze dell’Ordine si sta operando una costante pressione contro chi mette a repentaglio la sicurezza dei cittadini.

La Polizia locale è quotidianamente impegnata in azioni di prevenzione e contrasto ai fenomeni di spaccio, furto, commercio abusivo e illegalità, oltre ad aver incrementato la sicurezza della navigazione e la tutela del patrimonio monumentale e paesaggistico, contrastando anche il moto ondoso.

Con queste premesse la Giunta comunale ha approvato l’assunzione di 40 nuovi vigili, con contratto di formazione lavoro e inquadramento C1, che, proprio nell’ottica di una sempre maggiore sorveglianza della Città, saranno in servizio in orari serali e notturni. Quaranta tra ragazze e ragazzi, che si vanno ad aggiungere ai 70 assunti lo scorso anno e agli altri 20 stagionali, per dimostrare quanto per questa Amministrazione la sicurezza sia una priorità. In particolar modo, l'azione dei nuovi 40 agenti sarà concentrata a contrastare le situazioni di degrado avvertite da residenti e commercianti nelle zone ad alto rischio, garantendo un maggior numero di controlli della Polizia locale dal tardo pomeriggio fino ad oltre la mezzanotte. Per la loro dotazione strumentale sono già state ordinate 13 nuove autopattuglie, per garantire una veloce ed efficiente mobilità nel territorio.

Nelle prossime settimane, la Direzione Sviluppo organizzativo e strumentale del Comune di Venezia avvierà le procedure pubbliche per il reclutamento dei nuovi agenti.

 

Venezia, 10 gennaio 2018

Argomenti: 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top