Inaugurata la 101ma “Collettiva Giovani artisti” della Fondazione Opera Bevilacqua La Masa

Cane dalmata
 

Inaugurata la 101ma “Collettiva Giovani artisti” della Fondazione Opera Bevilacqua La Masa

20/12/2017

 

È stata inaugurata nei giorni scorsi nella Galleria di Piazza San Marco a Venezia, la “Collettiva Giovani artisti” dell’Istituzione Fondazione Opera Bevilacqua La Masa. La mostra sarà visitabile fino al 21 gennaio 2018.

La 101ma edizione della Collettiva, appuntamento dedicato alla scoperta e alla promozione dell'arte contemporanea emergente, è stata vinta da Chiara Enzo per l'opera “Transiti IV”, Jacopo Valentini per “Visuality Duality”, Giada Pianon per “Dettagli” e Marta Naturale per “Mentre si fa sera in una giornata d'autunno inoltrato”. Il premio per la miglior proposta grafica è andato invece a Damiano Fraccaro, che realizzerà l'invito, il manifesto e la copertina del catalogo di quest'anno.

A valutare le opere dei 134 partecipanti alla selezione, è stata la giuria composta da Anna Caterina Bellati, Maria Livia Brunelli, Stefano Cecchetto e Paola Forni: 21 le opere selezionate di artisti di età compresa tra i 18 e i 30 anni e 9 le proposte grafiche. Oltre al premio in denaro, gli artisti vincitori avranno la possibilità di esporre nuovamente negli spazi dell'Istituzione Fondazione Bevilacqua La Masa, il prossimo anno, in una mostra a loro riservata, così come quest'anno sono esposte opere inedite dei vincitori della 100ma Collettiva Giovani Artisti (Silvia Cappellari, Daniele Costa, Francesco Pozzato e Fabio Ranzolin). Si potranno infine ammirare in Galleria anche le 8 proposte grafiche non vincitrici presentate quest'anno.

Di seguito l'elenco dei selezionati non vincitori. 

Giovani artisti: Laura Allegro, Giovanna Bonenti, Marina Caneve, Caterina Casellato, Maria Vittoria Cavazzana, Andrea D'Arsiè, Beatrice Davanzo, Fabio De Meo, Barbara De Vivi, Jingge Dong, Silvia Faresin, Ilaria Fasoli, Alessandro Fogo, Roberta Gattel, Davide Ghelli Santuliana, Rooy Charlie Lana, Ilaria Simeoni. Opere grafiche: Riccardo Baggio, Claudio Barbiellini Amidei, Giacomo Layet, Elisabetta Livon, Francesco Ninno, Marco Panzarin, Diego Prando e Mattia Salvà.

 

Venezia, 20 dicembre 2017

 

 

 

Argomenti: 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top