Film in programmazione dal 14 al 20 dicembre 2017

Film Circuito dal 14 al 20 dicembre 2017 A
Film Circuito dal 14 al 20 dicembre 2017 B
 

Film in programmazione dal 14 al 20 dicembre 2017

14/12/2017

Le novità

Finalmente arriva nelle sale il secondo capitolo della nuova trilogia di Star Wars – Gli ultimi Jedi: al Rossini da mercoledì 13, spettacolo serale in 3D, e all’Astra da giovedì 14 con uno spettacolo serale. Continuano le vicende di Rey e Finn nell'universo delle Guerre Stellari. I due si uniranno alle leggende della galassia in un'epica avventura piena di scoperte legate agli antichi misteri della Forza e a scioccanti rivelazioni sul passato. Anticipiamo che gli spettacoli di lunedì 18 al Rossini saranno tutti in versione originale 2D con sottotitoli italiani.

Un altro atteso ritorno è quello di Woody Allen, il cui ultimo film La ruota delle meraviglie sarà in proiezione al Giorgione da giovedì 14: Ginny ha sposato in seconde nozze Humpty che lavora nel Luna Park di Coney Island e gli ha portato in dote un figlio decenne con una spiccata tendenza alla piromania. Un giorno però arriva a sconvolgere i fragili equilibri Carolina, figlia di Humpty e fuggita dall'entourage del marito mafioso.

Al Rossini, con uno spettacolo serale, e all’Astra con due spettacoli, da giovedì 14 arriva Poveri ma ricchissimi, seguito di Poveri ma ricchi. Torna la famiglia Tucci, sempre più ricca e sempre più cafona ma con una passione nuova: la politica. Quest’anno decidono di indire un referendum che permetta al loro paesino di uscire dall'Italia, dichiararsi Principato indipendente e proporre così nuove leggi. Una vera e propria "Brexit Ciociara" a conduzione familiare, con a capo Danilo, l'unico leader che fa più gaffes di Donald Trump.

Sempre in tandem al Rossini e all’Astra arriva, da giovedì 14, Super vacanze di Natale, film di montaggio che ripercorre 35 anni di cinepanettoni, con le sequenze più memorabili, gli sketch più divertenti, le gag più esilaranti delle pellicole natalizie prodotte da Filmauro.

Altro film natalizio è Natale da chef, di Neri Parenti e con Massimo Boldi, al Rossini da giovedì 14. Dal sommelier astemio alla pasticciera che esce dalle torte per gli addii al celibato: un gruppo di lavoratori viene ingaggiato per il catering del G7.

Per i più piccoli all’Astra arriva nel week-end, in anteprima nazionale, Ferdinand, la favola di un toro dall'animo sensibile.

Proseguimenti

Continua al Rossini e all’Astra (uno spettacolo serale al Lido), la nuova versione dell’immortale romanzo di Agatha Christie, Assassinio sull’Orient Express, con Kenneth Branagh che lo dirige ed interpreta: la storia di un assassinio avvenuto nello scompartimento di un treno. Il grande investigatore Hercule Poirot indaga... Prodotto da Ridley Scott. Gli spettacoli di martedì 12 dicembre al Rossini saranno tutti in versione originale con sottotitoli italiani.

Passato in concorso all’ultima Mostra del Cinema di Venezia, continua al Rossini l’ultimo film di George Clooney, Suburbicon. Anni '50. A Suburbicon la famiglia Lodge, apparentemente perfetta, non esita a farsi prendere la mano da ricatti, vendette e tradimenti…

Un altro film proveniente dal festival di Venezia, L’insulto, dove è stato premiato con la coppa Volpi l’interprete maschile Kamel El Basha, continua al Giorgione e arriva al Dante da giovedì 14: un banale incidente diventa in breve tempo una disputa che vede coinvolti interessi politici di rilevanza nazionale.

Ultimi spettacoli per Il premio, Happy End e Due sotto il burqua.

 

Eventi

Martedì 12 (ore 17.20 e 19.20) e mercoledì 13 dicembre (ore 16.20 e 18.40) al Rossini ci sarà un nuovo appuntamento con il fortunato ciclo Nexo La Grande Arte al Cinema: L’arte viva di Julian Schnabel, per la regia di Pappi Corsicato. Biglietto intero 10 euro, ridotto 8 euro; tutti gli spettacoli in versione originale con sottotitoli italiani.

Casa del Cinema Centro Culturale Candiani

Alla Casa del Cinema martedì 12 dicembre continua la rassegna Prima e dopo Hollywood. Il cinema british di Stephen Frears con, alle ore 17.30 e 20.30, The Queen – La regina (2006), in versione originale con sottotitoli italiani. Mercoledì 13, alle ore 17, ci sarà la terza ed ultima parte del ciclo di conferenze di Alfredo Baldi Novecento italiano: grandi compositori per un grande cinema, dedicata a Compositori per il cinema del secondo dopoguerra. Giovedì 14 si ritorna a Prima e dopo Hollywood. Il cinema british di Stephen Frears con, alle ore 17.30 e 20.30, Tamara Drewe – Tradimenti all’inglese (2010), in versione originale con sottotitoli italiani. Infine venerdì 15, per la rassegna John Ford/Sam Peckinpah – La trasformazione dell’eroe nel western americano (1939-1974), verrà proiettato Pat Garrett e Billy Kid (1973) di Sam Peckinpah.

La prenotazione è consigliata allo 041.2747140 a partire dalle 9 del giorno di proiezione.

Al Centro Culturale Candiani la rassegna Second Life – Cinema Mundipropone martedì 12 dicembre, alle ore 16.30 e 21, La casa delle estati lontane (2015) di Shirel Amitay. Giovedì 14, per Cinema senza barriere, alle ore 17.30 verrà proiettato Io sono Li (2011) di Andrea Segre. Sempre giovedì 14, alle ore 21, la rassegna FilMontagna 2017 propone Becoming Who I Was (2016) di Chang-yong Moon e Jin Jeon.

 

Grazie per l’attenzione.

Vi aspettiamo nelle sale del Circuito Cinema

Argomenti: 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top