Anche il prosindaco Romor e il delegato Scarpa alla presentazione del Net.Uno Venezia Lido femminile per la stagione sportiva 2017-18

Prosindaco Romor
Alessandro Scarpa Marta
I premiati
la squadra
 

Anche il prosindaco Romor e il delegato Scarpa alla presentazione del Net.Uno Venezia Lido femminile per la stagione sportiva 2017-18

31/10/2017

Il prosindaco del Lido, Paolo Romor, il consigliere comunale delegato alle Isole, Alessandro Scarpa Marta e il presidente della Municipalità di Lido e Pellestrina, Danny Carella, hanno partecipato nei giorni scorsi alla presentazione ufficiale del Net.Uno Venezia di calcio femminile per la stagione sportiva 2017-18. Con loro due ospiti d’onore: il commissario tecnico della Nazionale italiana Under 21, Luigi Di Biagio, e il manager Fabrizio Lucchesi, direttore generale della Roma che vinse lo scudetto nel 2001. 

Romor, dopo aver portato i saluti del sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, ha ricordato come il Net.Uno Venezia Lido, rappresenti, nel territorio del Comune di Venezia, la società di calcio femminile più importante della città, mentre il consigliere delegato Scarpa Marta ha sottolineato il valore sportivo e sociale di questa attività. Infine il presidente della Municipalità Carella è intervenuto parlando delle grandi difficoltà che chi fa sport al Lido deve affrontare e come dunque questo grande impegno meriti rispetto. Al termine del loro intervento tutti e tre i rappresentanti dell’Amministrazione sono stati premiati con un riconoscimento dalle calciatrici. 

La squadra rossoblu è quest’anno impegnata nel campionato Interregionale di serie C di calcio femminile e nella Coppa Veneto. Molte le novità ai nastri di partenza di questo capitolo dell’avventura sportiva: in panchina c’è infatti un nuovo allenatore, Vincenzo Di Rienzo, 40 anni nativo di Foggia, lo scorso anno alla guida dei “Giovanissimi” dello Scorzè. Per il terzo anno è stato inoltre confermato il gemellaggio della squadra con Avis comunale di Venezia: le calciatrici saranno infatti testimonial ufficiali del dono del sangue. 

A Di Biagio e Lucchesi sono stati assegnati due Leoni d’oro per meriti sportivi, alla presenza di tutta la squadra guidata dal capitano Roberta Cenedese. Alla premiazione, sono intervenute molte autorità tra le quali il presidente del Comitato Veneto della Figc, Giuseppe Ruzza, e il delegato al calcio femminile per il Veneto, Paolo Tosetto.  Dopo la consegna dei Leoni d’oro è stata presentata la rosa di tutte le calciatrici a disposizione del mister, Vincenzo Di Rienzo, per la stagione sportiva 2017-18. Altri importanti riconoscimenti sono stati consegnati a personaggi di spicco della città e sostenitori della squadra. 
 
Venezia, 31 ottobre 2017

Argomenti: 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top