L'assessore Venturini in visita al Centro servizi Contarini della Gazzera e all'Antica scuola dei Battuti di Mestre in occasione della "Festa dei nonni"

L'assessore Simone Venturini all'Antica scuola dei Battuti
 

L'assessore Venturini in visita al Centro servizi Contarini della Gazzera e all'Antica scuola dei Battuti di Mestre in occasione della "Festa dei nonni"

02/10/2018

Oggi, in occasione della giornata dedicata ai nonni, l'assessore alla Coesione sociale Simone Venturini ha preso parte a due momenti di convivialità: il primo al Centro servizi per anziani "Contarini" dell'Ire alla Gazzera, assieme al presidente Luigi Polesel e alla consigliera Laura Friselle, il secondo all'Antica scuola dei Battuti di Mestre, dove era presente la presidente della struttura Laura Besio.

Solidarietà e professionalità

L'assessore Venturini ha portato i saluti dell'amministrazione e del sindaco Luigi Brugnaro alle ospiti e agli ospiti delle due importanti realtà sociosanitarie, visitando sia gli utenti residenti sia coloro che vengono seguiti nei centri diurni Alzheimer.

"A tutti i nonni arrivi il nostro augurio e ringraziamento"

“E' giusto che le persone che hanno dato tanto alla nostra Città si sentano amate e apprezzate anche nel momento della vecchiaia o della malattia - ha commentato l'assessore - Per questa ragione ho ritenuto importante far visita alle nostre 'nonne' e ai nostri 'nonni' in questa particolare giornata a loro dedicata. Ringrazio Ire e Antica scuola dei Battuti per aver organizzato questi bei momenti di festa e ringrazio tutti gli operatori che ogni giorno vivono accanto agli anziani in questi Centri servizi. A tutti i nonni della città arrivi il nostro augurio e ringraziamento".

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top