Maree, bilancio dell'anno 2017

acqua alta
 

Maree, bilancio dell'anno 2017

03/01/2018

Il Centro Previsione e Segnalazione Maree del Comune di Venezia ha reso noti i dati sull'andamento mareografico del 2017. Durante l’anno appena trascorso sono stati registrati: 

  • 69 eventi di marea sostenuta, codice giallo (+80cm <= marea <+110cm)
  • 1 solo evento di marea molto sostenuta, codice arancio (+110cm <= marea <+140cm)
  • anche quest’anno non si è presentato alcun evento di marea eccezionale, codice rosso (marea>+140cm)
  • 3 eventi di marea al di sotto dei valori normali (marea <-50cm) 

Il livello massimo annuale è stato registrato il 5 novembre 2017 alle ore 23.50 con un valore di 127 cm.

Il 2017 è stato un anno con un numero poco rilevante di eventi di alta marea; negli ultimi dieci anni infatti, solamente il 2007 ha fatto registrare così pochi eventi. La scarsa quantità di maree >=+110cm, solamente una, colloca il 2017 tra gli anni più "tranquilli" degli ultimi due decenni.

Le basse maree, solamente tre, tutte registrate nel mese di gennaio, sono state di livello di poco inferiore ai -50cm e sono state causate da una modesta alta pressione, instauratasi sul territorio italiano dal 26 al 28 gennaio.

Il livello medio del mare calcolato sull’intero 2017 è risultato di 28cm rispetto allo zero mareografico di Punta della Salute, inferiore di 4cm rispetto a quello del 2016. Uno dei valori più bassi registrati nell’ultimo decennio. 

Infine, una curiosità: la temperatura dell’aria, misurata dagli strumenti installati in pieno centro storico di Venezia, presenta una media annuale di 15.9 gradi centigradi, la più bassa degli ultimi 5 anni.

 

Venezia, 3 gennaio 2018

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top