L'assessore Mar alla presentazione del libro "In Domo Foscari"

L'intervento dell'assessore Mar a Ca' Foscari
 

L'assessore Mar alla presentazione del libro "In Domo Foscari"

01/10/2018

L'assessore al Turismo, Paola Mar, è intervenuta questo pomeriggio nell'aula Baratto di Ca' Foscari in occasione della presentazione del libro "In Domo Foscari", curato dal docente Riccardo Zipoli. All'incontro erano presenti anche l'autore dell'opera, il rettore Michele Bugliesi, l'amministratore delegato di Marsilio Editori, Luca De Micheli, lo storico della fotografia, Italo Zannier, e il professore Flavio Gregori, prorettore alle Attività e i rapporti culturali di Ca' Foscari.

150 anni di Ca' Foscari

Il volume è nato per celebrare i 150 anni dell’Università veneziana e concentra l'attenzione sul complesso di edifici che ospita la sede centrale dell’Ateneo. L’opera racchiude quattordici contributi su temi collegati al mondo universitario, con informazioni storiche e artistiche, e un’antologia di 170 fotografie che fungono da contenitori dedicati a singoli temi.

"Attitudine di Venezia ad aprirsi al mondo"

"Questo edificio costituisce un punto di riferimento e di rudimento - ha dichiarato l'assessore Mar - Continua a essere da 150 anni uno dei cuori pulsanti della città, come del resto lo era anche prima quando i suoi proprietari erano i Foscari. L'articolazione del libro - ha continuato Mar - può soddisfare tutti i lettori, perché permette a ognuno di approfondire quella sezione dell'edificio, dalla struttura architettonica e dagli esempi artistici di pregio, che ritiene più interessante, magari facendo riemergere dei ricordi cari. Perché il difetto di questa Città è l'immersione continua nella bellezza, che a volte diamo per scontata. Questo libro invece - ha puntualizzato l'assessore - permette di soffermarsi su luoghi che abbiamo vissuto ma su cui magari in passato non abbiamo avuto il tempo di poggiare lo sguardo. Voglio chiudere ricordando ciò che disse il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione dei 150 anni di Ca' Foscari. Disse che 'ad Atenei come questo deve andare la fiducia e la riconoscenza della Repubblica. Un'Università così non poteva che sorgere a Venezia, in una città che ha sempre intessuto scambi diplomatici, commerciali, economici e culturali in ogni parte del mondo'. Ecco, credo che Ca' Foscari - ha concluso Mar - continui a sviluppare con merito, assieme al Comune, l'attitudine di Venezia ad aprirsi al mondo".

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top