Programmazione dal 23 al 29 marzo 2017

Locandina programmazione 23-29 marzo 2017
Locandina programmazione 23-29 marzo 2017
 

Programmazione dal 23 al 29 marzo 2017

23/03/2017

 
Da giovedì al Giorgione arriva Elle il nuovo film di Paul Verhoeven con Isabelle Huppert. Michèle, a capo di una società di videogiochi di successo, ha lo stesso atteggiamento spietato per la sua vita, per l'amore e per le imprese. Essere attaccata in casa da uno sconosciuto le cambia la vita per sempre: faccia a faccia con l'intruso, entrambi si trovano coinvolti in un curioso ed emozionante gioco che, inqualsiasi momento, può andare fuori controllo.
Al Rossini 2 il nuovo film di fantascienza con Ryan Reynolds e Jake Gyllenhaal Life – Non oltrepassare il limite. L'equipaggio della ISS compie una delle scoperte più importanti della storia: c'è vita su Marte. Dopo i primi test sul campione, scopriranno di trovarsi di fronte una forma di vita più intelligente del previsto. Anticipiamo che gli spettacoli di lunedì 27 marzo saranno in versione originale con sottotitoli italiani.
Al Rossini 3 arriva, da giovedì 23 marzo, la nuova commedia di Giovanni Veronesi Non è un paese per giovani. Sandro ha poco più di vent'anni e vuole diventare uno scrittore. Luciano è coraggioso e brillante, ma con un misterioso lato oscuro. S'incontrano tra i tavoli di un ristorante e, presi da un'euforica incoscienza, partono per Cuba, nuova frontiera della speranza dove tutto può ancora accadere.
All'Astra 2, sempre da giovedì, il secondo capitolo dell'antieroe interpretato da Keanu Reeves, John Wick 2: il leggendario killer John Wick è costretto a tornare in azione da un ex socio che trama per prendere il controllo di un'associazione di misteriosi assassini internazionali. Vincolato da un giuramento di sangue per aiutarlo, John si reca quindi a Roma, dove si dovrà confrontare con alcuni dei killer più letali al mondo.
Al Dante si ride con la commedia franco-marocchina In viaggio con Jacqueline: Fatah, contadino di un piccolo paese algerino, la sua mucca Jacqueline e il desiderio di visitare il Salone dell'Agricoltura a Parigi. Un viaggio inaspettato e pieno di tenerezza, nella Francia di oggi.

Proseguimenti
Oltre duemila spettatori nel primo weekend di programmazione per La Bella e la Bestia che continua per tutta la settimana al Rossini e all'Astra: Belle, giovane donna brillante, bellissima e dallo spirito indipendente viene fatta prigioniera dalla Bestia e costretta a vivere nel suo castello. Nonostante le proprie paure, Belle farà amicizia con la servitù incantata e imparerà a guardare oltre le orrende apparenze della Bestia scoprendo l'anima gentile del Principe che si cela dentro di lui. Al Rossini spettacoli serali in 3D, tranne martedì 21 marzo che verrà proiettato in versione originale con sottotitoli italiani.
Prosegue anche Loving (al Giorgione fino ad oggi, al Dante fino a mercoledì e da giovedì all'Astra): Mildred e Richard Loving si amano e decidono di sposarsi ma lui è bianco e lei nera e lo Stato della Virgina li condanna alla reclusione, con la sospensione della pena a condizione che abbandonino il Paese.
Rimane al Giorgione Il diritto di contare, 3 nominations all'Oscar. La vicenda è quella di tre donne afro-americane, Katherine Johnson, Dorothy Vaughn e Mary Jackson: lavorano alla Nasa e sono le menti brillanti che hanno messo a punto il primo programma di missioni spaziali che ha portato uomini come l'astronauta John Glenn in orbita. Oggi lunedì 20 marzo in versione originale con sottotitoli italiani.
Ultimi spettacoli per Kong: Skull Island, mercoledì 22 in versione originale con sottotitoli italiani, per Un tirchio quasi perfetto, Logan e Rosso Istanbul.

Eventi
Oggi, lunedì 20 marzo (ore 16.30/19/21.30) verrà proiettato Oggi, lunedì 20 marzo (ore 16.30/19/21.30) verrà proiettato al Dante La battaglia di Hacksaw Ridge di Mel Gibson: biglietto unico 5 euro.
Martedì 21 (ore 17/18.30/20/21.30) al Dante e mercoledì 22 marzo (ore 16.45/18.15/19.45/21.15) al Giorgione ci sarà il filmdocumentario Il pugile del Duce di Tony Saccucci, dedicato alla storia rimossa del pugile Leone Jacovazzi, campione sportivo di pelle scura durante il ventennio fascista.
Mercoledì 22 marzo, al Giorgione alle ore 20.30, ultimo appuntamento con la rassegna Schermi verticali, che propone Chris Bonington – Life and Climbs di Vinicio Stefanello e a seguire Onekotan – The Lost Islands di Simon Thussbas, entrambi in versione originale con sottotitoli italiani, ingresso libero sino ad esaurimento posti.

Casa del Cinema e Centro Culturale Candiani
Oggi, lunedì 20, e venerdì 24 marzo alla Casa del Cinema - Videoteca Pasinetti, continua la rassegna La straordinaria follia di Marco Ferreri, con i film La grande abbuffata (1973) e Chiedo asilo (1979). Martedì 21 e giovedì 23 marzo appuntamento con l'altra nostra rassegna Nel verso di un haiku. Omaggio ad Abbas Kiarostami, che propone rispettivamente Il sapore della ciliegia (1997) e Il vento ci porterà via (1990) di Abbas Kiarostami, entrambi in versione originale con sottotitoli italiani. Mercoledì 22 marzo alle ore 17 nuovo appuntamento con la rassegna Dove sono finiti il Nord e il Sud (...del mondo)? con la proiezione di Vergine giurata (2015) di Laura Bispuri.
Per gli eventi della Casa del Cinema prenotazione consigliata allo 041.2747140 a partire dalle 9 del giorno di proiezione.
Al Centro Culturale Candiani la rassegna Second Life, martedì 21 marzo alle ore 21, propone La ragazza del treno (2016) di Tate Taylor, mentre giovedì 23 marzo alle ore 16.30 e 21 sarà proiettato Suffragette (2015) di Sarah Gavron.

 

Grazie per l’attenzione.

Vi aspettiamo nelle sale del Circuito Cinema!

 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top