Presentate le Final Four di Coppa Italia di serie A1 basket femminile: un weekend di sport e spettacolo

Sala Consiglio con campionesse basket
 

Presentate le Final Four di Coppa Italia di serie A1 basket femminile: un weekend di sport e spettacolo

20/02/2017
Un fine settimana all'insegna dello sport, dello spettacolo e del divertimento: dopo sette anni tornano a Venezia le Final Four di Coppa Italia di Serie A1 basket femminile, che si svolgeranno sabato 25 e domenica 26 febbraio al Palasport Taliercio. Quattro le formazioni che si contenderanno la coccarda tricolore: Famila Wuber Schio, Passalacqua Ragusa e Gesam Gas Lucca e Umana Reyer Venezia.  La kermesse sportiva è stata presentata questo pomeriggio a Ca' Farsetti alla presenza del sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, del presidente della Reyer Venezia, Federico Casarin, del presidente della Lega Basket femminile, Massimo Protani, della presidente di Umana, sponsor tecnico della competizione, Maria Raffaella Caprioglio, del presidente della Commissione comunale Sport, Matteo Senno, delle squadre di Basket femminile A1, e Under 18 maschile e femminile che nel 2016 hanno vinto lo scudetto della società cestistica veneziana. Il prossimo weekend vedrà dunque un'importante competizione sportiva integrarsi con momenti di intrattenimento e di svago per regalare ai tifosi due giornate di vero spettacolo, con un omaggio al Carnevale, festa della tradizione veneziana. Non a caso le maglie con con cui giocheranno le campionesse della squadra della città saranno un tripudio di colori come la maschera Arlecchino. “Le ragazze e i ragazzi che sono qui oggi, - ha dichiarato il primo cittadino - sono la dimostrazione più bella di un grande rilancio della città. L'entusiasmo, l'umiltà e la fatica che mettono in campo sono la risposta più efficace a quanti continuano a sostenere che Venezia sta morendo, travisando la verità. Il vostro ruolo non è solamente quello di essere sportivi che tirano a canestro, ma anche di esempio per tanti altri giovani. Il nostro impegno - ha sottolineato il sindaco - è quello di riuscire a costruire una possibilità per far emergere le nuove generazioni”. “Venezia si ama - ha commentato invece - Massimo Protani. Venire a Venezia per tutto il mondo sportivo italiano fa sempre piacere, perché l'eccellenza fa parte della città. Sono sicuro che saranno due giorni di alto sport a cui parteciperanno le quattro migliori formazioni del campionato. In bocca al lupo!”. Appuntamento per le semifinali sabato 25 febbraio tra Umana Reyer Venezia e Famila Wuber Schio alle 17.30 e a seguire, alle 19.45, tra Passalacqua Ragusa e Gesam Gas Lucca. La sfida finale sarà il giorno successivo 26 febbraio alle ore 18. Venezia, 20 febbraio 2017
Argomenti: 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top