Martedì 14 febbraio a Treviso l'InfoDay regionale sul Programma "Europa per i cittadini" 2014-2020

Locandina dell'Infoday
 

Martedì 14 febbraio a Treviso l'InfoDay regionale sul Programma "Europa per i cittadini" 2014-2020

10/02/2017

Martedì 14 febbraio 2017, lo Europe Direct del Comune di Venezia e l’Ufficio Relazioni Internazionali della Provincia di Treviso presentano a Treviso dalle 9.00 alle 13.00 l'Infoday regionale "Programma Europa per i cittadini 2014-2020" per approfondire la tematica relativa ai possibili finanziamenti dell'Unione Europea per progetti riguardanti la cittadinanza.

L'iniziativa si tiene al Sant’Artemio presso l'Auditorium della Provincia di Treviso, Via Cal di Breda 116 (31100 Treviso). L'ingresso è gratuito su registrazione fino a esaurimento dei posti disponibili: si prega di confermare la propria partecipazione a infoeuropa@comune.venezia.it .

Al termine dell'infoday si terrà l'inauguarazione della mostra "Padri Fondatori dell'Unione europea" alla presenza di Stefano Marcon, Presidente della Provincia di Treviso. La mostra didattica è visitabile nell'atrio principale fino al 28 febbraio.

La mostra è articolata in dodici pannelli e coniuga un documentato apparato fotografico a una serie di testi bilingui, redatti in italiano e inglese ed illustra gli 11 leader visionari che hanno ispirato la creazione dell'Unione europea in cui viviamo oggi (Konrad Adenauer, Joseph Bech, Johan Willem Beyen, Winston Churchill, Alcide De Gasperi, Walter Hallstein, Sicco Mansholt, Jean Monnet, Robert Schuman, Paul-Henri Spaak, Altiero Spinelli). La mostra è stata prodotta dal servizio Europe Direct del Comune di Venezia su documentazione ufficiale della Commissione Europea.

Il Programma "Europa per i cittadini" mira ad avvicinare i cittadini europei all’Unione Europea.

I bandi del Programma 2014-2020 sono aperti non solo alle Province, ai Comuni e ai comitati di gemellaggio, ma anche alle organizzazioni della società civile, agli enti non a scopo di lucro, alle università, alle scuole e a enti di formazione/ricerca.

Il nuovo programma si articola in due assi: “Memoria Europea Attiva” (progetti di riflessione sui regimi totalitari in Europa; sulla perdita della cittadinanza, sull’ostracismo, sul ruolo della società civile sotto suddetti regimi; sulla transizione democratica; su altri momenti cruciali della recente storia europea) e “Impegno democratico e partecipazione civica” (progetti di gemellaggio fra città, creazioni di reti fra città e progetti promossi dalle organizzazioni della società civile).

Il Programma "Europa per i cittadini" è lo strumento concreto che la Commissione Europea ha ideato per sostenere, sotto forma di cofinanziamento, progetti finalizzati alla costruzione di un'Europa più tangibile per i suoi cittadini; allo sviluppo, a partire dalla valorizzazione del pluralismo delle realtà comunitarie, di un'identità europea unitaria fondata su comuni esperienze storiche e culturali; alla creazione di un senso di appartenenza all'Unione Europea; allo scambio di esperienze fra cittadini di diverse aree geografiche, al fine di contribuire al dialogo interculturale e alla reciproca conoscenza.

L'incontro formativo-informativo è tenuto dal MIBACT - Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, che è ECP Italy - Punto di Contatto Nazionale  "Europa per i Cittadini" (www.europacittadini.it), grazie all'organizzazione della Provincia di Treviso e della rete Europe Direct del Comune di Venezia, con la collaborazione delle Province di Belluno, Padova, Rovigo e la Città Metropolitana di Venezia, in qualità di partner della rete veneta.

 

Per informazioni:

Europe Direct del Comune di Venezia

Numero verde gratuito 800 496200

infoeuropa@comune.venezia.it  

www.comune.venezia.it/europedirect

 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top