Le Città in Festa - Primavera 2017

Fiori colorati con il nome delle città di Venezia
 

Le Città in Festa - Primavera 2017

06/04/2017

Duecentotrentasette eventi, in oltre 70 luoghi diversi della città, in 91 giorni di programmazione: è davvero ricco, come ormai da tradizione, il calendario di “Le Città in Festa - Primavera 2017”, il calendario di manifestazioni ed eventi diffusi che animerà l’intero territorio comunale, con l’intento di coinvolgere tutta la cittadinanza: dal Centro storico, alla Terraferma fino alle Isole. 


Frutto del lavoro corale di Amministrazione, Vela, associazioni, commercianti, comitati cittadini e di tante realtà del territorio, all’insegna della sussidiarietà e della collaborazione, il programma degli eventi comprende manifestazioni istituzionali, culturali, sportive, commerciali e d'intrattenimento, molte delle quali già presenti nelle passate edizioni, ed altre tutte nuove, con l'obiettivo che raccolgano lo stesso successo e gradimento delle prime. 


Tra i numerosi appuntamenti promossi ci saranno oltre 50 momenti musicali, sette feste tradizionali, sei regate e mercatini, tra cui il Legrenzi Street Market e quello dei Portici di via Palazzo. Grazie alla collaborazione di tutti gli esercenti, i ristoratori e albergatori di piazza Ferretto e dintorni, verranno anche promossi i 'venerdì del centro', con tanti eventi e iniziative. Si partirà il 26 maggio, con un pomeriggio-sera che prevede oltre a spettacoli e negozi aperti sino a tardi, la possibilità di fruire nei vari esercizi di sconti di vario tipo. 


Da sabato 29 aprile a domenica primo maggio al Parco Bissuola verranno inoltre organizzati tre giorni di spettacoli, esibizioni sportive e iniziative per le famiglie. 
 Particolare attenzione verrà dedicata anche alla rievocazione del passato e alla valorizzazione delle tradizioni: sarà così ad esempio riproposta la celebrazione del capodanno veneziano, questa volta anche a Mestre e, da quest'anno oltre alle date tradizionali di festa della città, anche la ricorrenza della battaglia di Lepanto. 


Il programma sarà ulteriormente arricchito da numerose proposte. Per rimanere aggiornato consulta i siti internet: live.comune.venezia.it e www.veneziaunica.it

Argomenti: 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top