“Lascia un post-it”: mostre partecipate sulla mobilità sostenibile

Bacheca con post-it
 

“Lascia un post-it”: mostre partecipate sulla mobilità sostenibile

15/03/2017

Dopo l'inaugurazione alla primaria Povoledo di Asseggiano e quella alla Querini di Mestre, lunedì 20 marzo, alle alle 16.45, toccherà alla scuola Filzi della Gazzera e il 27 marzo, ore 17.30, alla Calamandrei a Chirignago. 
Le mostre resteranno aperte al pubblico nei giorni successivi a ciascuna inaugurazione, dal martedì al venerdì, secondo gli orari che sono pubblicati sul sito www.scuolainclassea.eu e su facebook@lamiascuolavainclassea.

Le mostre sono l'occasione per rendere pubblici i dati rilevati a ciascun istituto rispetto alle abitudini di mobilità nei percorsi casa-scuola e le potenzialità individuate dai ragazzi nelle esplorazioni urbane effettuate nei dintorni della scuola; un'opportunità per coinvolgere genitori, residenti e associazioni in un percorso di progettazione attiva volto a completare il quadro dei punti di forza e debolezza presenti nello specifico contesto scolastico in esame. Ascoltando le esigenze di sicurezza e accessibilità dei diversi portatori d'interesse, verranno definite le soluzioni infrastrutturali e regolamentari più efficaci, affinché sia possibile sviluppare una mobilità sostenibile.

Per saperne di più sul progetto “La mia scuola va in classe A”

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top