Circuito Cinema: programmazione dal 20 al 26 aprile 2017

Programmazione dal 20 al 26 aprile 2017_1
Programmazione dal 20 al 26 aprile 2017_2
 

Circuito Cinema: programmazione dal 20 al 26 aprile 2017

20/04/2017

 

Da giovedì 20 all'Astra arriva Boston - Caccia all'uomo: un thriller mozzafiato che racconta le ore e i giorni successivi all'attentato alla maratona di Boston nel 2013.
Al Giorgione, sempre da giovedì, l'ultimo film con Omar Sy, Famiglia all'improvviso – Istruzioni non incluse: Samuel vive senza responsabilità e legami importanti fino a quando una delle sue vecchie fiamme gli lascia tra le braccia una bambina di pochi mesi, sua figlia Gloria. Samuel dovrà imparare ad essere un buon padre, ma, otto anni dopo quando i due sono ormai inseparabili e felici, una sorpresa inaspettata cambierà le loro vite...
Dopo il grande successo dell'anteprima di Pasquetta, continuano le proiezioni di Baby Boss al Rossini e all'Astra. L'arrivo di un bebé in una famiglia viene raccontato dal punto di vista di un delizioso e inaffidabile narratore: il fratellino di 7 anni di nome Tim. La rivalità tra i due fratelli verrà superata nel momento in cui Tim scopre che Baby Boss altri non è che una spia in missione segreta e che solo lui potrà aiutarlo.
Novità anche al Dante di Mestre con Mal di pietre, con Marion Cotillard e Philippe Garrel: Gabrielle, intrappolata in un matrimonio senza amore, conosce André Sauvage, tenente dell'esercito rimasto ferito durante la guerra d'Indocina, che farà rinascere in lei il bisogno d'amare.

 

Proseguimenti

Prosegue, toccando nuovi record di incassi, Fast and Furious 8 sia al Rossini (oggi, martedì, tutti gli spettacoli in versione originale con sottotitoli italiani) che all'Astra: ora che Dom e Letty sono in luna di miele e Brian e Mia si sono ritirati dai giochi, il gruppo giramondo ha trovato una parvenza di vita normale. Ma quando una donna misteriosa seduce Dom per convincerlo a tornare nel mondo del crimine, la squadra sarà messa a dura prova.
Continua al Rossini Moglie e marito: Sofia e Andrea sono una bella coppia, anzi lo erano. Sposati da dieci anni, in piena crisi, pensano al divorzio. Ma a seguito di un esperimento scientifico di Andrea si ritrovano improvvisamente uno dentro il corpo dell'altra. Letteralmente. Andrea è Sofia e Sofia è Andrea. Senza alcuna scelta se non quella di vivere ognuno l'esistenza e la quotidianità dell'altro.
Sempre al Rossini prosegue Lasciati andare: Elia, psicanalista di lungo corso, tiene tutti a distanza di sicurezza, persino la sua ex moglie Giovanna, che vive nell'appartamento di fronte e con cui continua a condividere il bucato e qualche serata al teatro dell'Opera. Sublima tutto mangiando dolci di nascosto e in gran quantità, finché un giorno è costretto a mettersi a dieta e a iscriversi in palestra. Ed è così che nella sua vita irrompe Claudia...
Libere, disobbedienti, innamorate – In Between rimane al Giorgione. Questo spaccato della vita delle ragazze di Tel Aviv da giovedì sarà in doppia con Personal Shopper, l'ultimo film di Oliver Assayas. Maureen è una giovane americana che vive a Parigi e lavora come personal shopper; ha anche il dono di comunicare con gli spiriti. Cerca un contatto con l'aldilà per poter salutare definitivamente il fratello gemello Lewis, recentemente scomparso, e per riappacificarsi con la sua perdita. Inizierà a ricevere ambigui messaggi inviati da un mittente sconosciuto.
Ultimi spettacoli per L'altro volto della speranza al Giorgione e al Dante.

 

Eventi

Mercoledì 19 nuovo appuntamento al Rossini con i classici restaurati dalla Cineteca di Bologna con il capolavoro di Miloš Forman Gli amori di una bionda, in versione originale con sottotitoli italiani. 
Sempre mercoledì, al Giorgione, tre spettacoli per Il viaggio – The Journey di Nick Hamm: il successo dei colloqui di pace per risolvere il conflitto in Irlanda del Nord dipende da Ian Paisley, leader del Partito Democratico lealista e dall'ex comandante dell'IRA Martin McGuinness, costretti a fare un viaggio insieme, nella stessa auto...
Nella sala grande del Rossini, venerdì 21 alle ore 20, ci sarà una serata di gala con l'anteprima del nuovo documentario di Gianni Di Capua Piani paralleli, alla presenza dell'autore. Il film sarà in proiezione anche nei giorni successivi, sempre al Rossini.

 

Casa del Cinema e Centro Culturale Candiani

Oggi, martedì 18, e giovedì 20 aprile alla Casa del Cinema - Videoteca Pasinetti, continua la rassegna Notti disarmate 2017, rispettivamente con Gummo (1997) di Harmony Korine e 2022: I sopravvissuti (1973) di Richard Fleischer, quest'ultimo in versione originale con sottotitoli italiani. Venerdì 21 aprile prosegue Il cinema ideologico di Giuseppe De Santis con La strada lunga un anno (1957). Mercoledì 19 aprile alle ore 17 torna la rassegna Dove sono finiti il Nord e il Sud (...del mondo) con il film Timbuktu (2014) di Abderrahmane Sissako.
Per gli eventi della Casa del Cinema prenotazione consigliata allo 041.2747140 a partire dalle ore 9 del giorno di proiezione.
Al Centro Culturale Candiani la rassegna Second Life, martedì 18 aprile alle ore 21 propone American Pastoral (2016) di Ewan McGregor, mentre giovedì 20 aprile alle ore 16.30 e 21 ci sarà Un padre, una figlia (2016) di Cristian Mungiu.

 

Grazie per l’attenzione.
Vi aspettiamo nelle sale del Circuito Cinema

 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top