Carnevale 2017: festeggiamenti a basso impatto ambientale

Bidoni per RIfiuti
 

Carnevale 2017: festeggiamenti a basso impatto ambientale

20/02/2017

Festeggiamo il Carnevale nelle piazze, nei campi, tra le calli e per le strade, in centro storico, nelle isole o in terraferma?

È buona pratica ricordarsi di non disperdere i rifiuti in giro per la città. La città è come la casa, butteresti mai i rifiuti a terra nel tuo salotto?
Ecco qualche dato e alcune indicazioni per limitare le conseguenze del nostro impatto sull'ambiente urbano in queste giornate di festa.

  • In centro storico, per ragioni di spazio, i contenitori per i rifiuti sono piccoli ed è quindi meglio riportare a casa gli imballaggi, conferendoli nel giusto bidone della differenziata.
  • Ricordiamo che nel centro storico la raccolta avviene porta a porta, seguendo il seguente calendario: 

    LUNEDÌ, MERCOLEDÌ e VENERDÌ
    carta e cartone

    MARTEDÌ, GIOVEDÌ E SABATO
    vetro, plastica e lattine

    DAL LUNEDÌ AL SABATO
    indifferenziato

  • Laddove possibile, non utilizziamo bottiglie in plastica ma riempiamo la nostra personale borraccia - una pratica ormai comune, denominata REFILL: semplice, economica ed ecologica! - presso le tante fontanelle di acqua pubblica che si trovano in città.(QUI un'utile mappa)
  • Un riassunto di buone pratiche: le 3 R: Riduci, Riusa, Ricicla
  • Indicazioni sul conferimento in città, centro storico, isole e terraferma si possono leggere in questa pagina.
  • Numeri di sintesi riguardanti la raccolta dei rifiuti in città sono reperibili nel sito del Gruppo Veritas.

 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top