Il vicepresidente del Consiglio comunale Centenaro all'inaugurazione del nuovo anno accademico dell'Utl di Mestre

un momento dell'intervento di Centenaro
 

Il vicepresidente del Consiglio comunale Centenaro all'inaugurazione del nuovo anno accademico dell'Utl di Mestre

04/10/2018

    Il vicepresidente del Consiglio comunale, Saverio Centenaro, ha preso parte questo pomeriggio, nell'Auditorium della Città Metropolitana, a Mestre, alla cerimonia di inaugurazione dell'anno accademico 2018-19 dell'Università del Tempo Libero "Città di Mestre".

    “L'attività ed il fine di questa associazione – ha sottolineato Centenaro nel porgere anche i saluti del sindaco – sono ammirevoli: chi produce e diffonde cultura non può che godere del sostegno delle istituzioni. Un plauso, dunque, al lavoro dell'Utl, di chi la gestisce e di chi ci lavora, mettendo la sua conoscenza a disposizione di chi ritiene lo studio un piacere, a volte molto più efficiente, di una medicina.”

    Dopo la presentazione, da parte della presidente, Daniela Cornaviera, degli obiettivi e delle attività proposte nel nuovo anno accademico, si è tenuto un suggestivo omaggio allo scrittore e poeta romagnolo Raffaello Baldini, con la lettura di alcuni suoi scritti da parte di Paola Cavallin, accompagnata dal chitarrista Bruno Gennaro.

Argomenti: 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top