Zanzare: nuove informazioni sulle virosi trasmesse dalle punture di insetti

immagine zanzara Tigre
 

Zanzare: nuove informazioni sulle virosi trasmesse dalle punture di insetti

17/09/2018

Per ridurre il rischio di infezione provocata dalla puntura di insetti, la misura preventiva più efficace che ognuno di noi può attuare è quella di proteggersi con indumenti adatti, repellenti chimici (insetticidi) e fisici (zanzariere).
Per quanto riguarda il West Nile Virus, la maggior parte delle persone infette non manifesta sintomi (80%). Le forme sintomatiche si manifestano con sintomi simil-influenzali lievi, febbre, cefalea, dolori muscolo-articolari, raramente accompagnati da eruzione cutanea. Meno dell’1% sviluppa una malattia neuroinvasiva. Sono stati riscontrati solamente 24 casi in Provincia di Venezia.

Si veda in allegato un documento redatto dalla Regione del Veneto in cui sono specificate diverse tipologie di virosi trasmesse dalle punture di insetti e un rendiconto sugli effettivi contagi riscontrati.

Per ulteriori informazioni consultare la pagina web relativa alle zanzare

Argomenti: 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top