Primo giorno di apertura dei nidi comunali. L'assessore Romor in visita agli asili Sole, Delfino, Tiepolo, Cappuccetto rosso e Cucciolo

A sinistra l'assessore alle Politiche educative, Paolo Romor
 

Primo giorno di apertura dei nidi comunali. L'assessore Romor in visita agli asili Sole, Delfino, Tiepolo, Cappuccetto rosso e Cucciolo

10/09/2018

Primo giorno di apertura questa mattina per i 27 asili nido del Comune di Venezia dopo la pausa estiva. L'anno scolastico è iniziato in modo regolare per i vecchi frequentanti e mercoledì comincerà la nuova avventura per i neo iscritti.

In occasione dell'avvio delle attività, che vede coinvolti 1200 bambini, 220 insegnanti, 100 ausiliarie, 40 addetti alle cucine, l'assessore alle Politiche educative, Paolo Romor, ha visitato stamane gli asili nido Sole e Delfino al Lido, Tiepolo in centro storico, Cappuccetto rosso a Marghera, accompagnato dal consigliere municipale Nevio Benin, e Cucciolo a Favaro Veneto, insieme al presidente di Municipalità Marco Bellato e alla consigliera municipale Barbara Gomiero.

"È stata l'occasione per dare il 'benvenuto' ai bambini ed alle famiglie e per ringraziare insegnanti, personale di cucina ed ausiliarie per il prezioso lavoro che svolgono.
Grazie a tutti loro e agli uffici amministrativi, i nostri nidi hanno raggiunto, nella valutazione complessiva del servizio, espressa dalle famiglie per l'anno 2017/18, una votazione di 8,85 su 10, spiccando in particolare per la didattica offerta (8,90 su 10) e per la pulizia degli spazi interni ed esterni (8,95 su 10): risultati che sono sicuramente soddisfacenti, ma che, con la collaborazione di tutti, puntiamo a migliorare ulteriormente nell'anno che oggi comincia".

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top