L'assessore al Bilancio Michele Zuin al Sino-Italia co-production Forum all'Excelsior

L'intervento del sindaco Brugnaro introdotto dall'assessore Zuin
 

L'assessore al Bilancio Michele Zuin al Sino-Italia co-production Forum all'Excelsior

01/09/2018

L'assessore comunale al Bilancio Michele Zuin è intervenuto questa mattina, all'hotel Excelsior del Lido, al Sino-Italia co-production Forum, un convegno che pone al centro il confronto industriale, economico e produttivo tra Italia e Cina in ambito cinematografico. All'incontro hanno partecipato anche il presidente di Anica, Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive Multimediali, Francesco Rutelli, e il presidente della Biennale di Venezia, Paolo Baratta, oltre che il presidente del China Film Co-Prodution Corporation, Miao Xiaotian. Ad aprire i lavori un saluto video del sindaco di Venezia Luigi Brugnaro, che ha spiegato come la Città sia disponibile a nuove forme di collaborazione con la Cina anche in ambito di produzioni cinematografiche.

L'intervento dell'assessore Zuin

"La capacità di relazioni che Venezia ha saputo costruirsi nei secoli con l'Oriente, che ha avuto in Marco Polo un indiscusso rappresentante, ha portato oggi il Governo cinese a investire sulla Via della Seta riconoscendo alla nostra Città un ruolo strategico per traffici e trasporti - ha dichiarato l'assessore Zuin - Agli investitori voglio dire con chiarezza che Venezia ha grandi prospettive future e che qui ci sono ottime location per insediare grandi produzioni cinematografiche. Lo scorso gennaio abbiamo inaugurato a Palazzo Ducale 'L'anno del turismo Europa-Cina' - ha continuato - Anche in questa occasione Venezia ha dimostrato, ancora una volta, di essere aperta al dialogo e al confronto. Una Città in cui la cultura può lasciare un segno nel futuro delle relazioni tra le persone. Un evento - ha concluso - che ha gettato le basi per nuove occasioni di relazioni amichevoli e di opportunità economiche, culturali e sociali tra l'intera Europa, unita, e la Cina, popolo di grandi tradizioni".

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top