Seconda settimana di Marghera Estate 2018. La manifestazione entra nel vivo con quattro serate dedicate alla musica, alla moda e soprattutto alla lirica.

immagine
 

Seconda settimana di Marghera Estate 2018. La manifestazione entra nel vivo con quattro serate dedicate alla musica, alla moda e soprattutto alla lirica.

03/07/2018

MARGHERA ESTATE 2018

da martedì a venerdì concerti ed eventi per tutti in piazza Marghera dalle 19 con il cibo, dalle 21 con lo spettacolo

Seconda settimana di Marghera Estate 2018. La manifestazione entra nel vivo con quattro serate dedicate alla musica, alla moda e soprattutto alla Lirica.

Martedì 10 il palco si trasforma in una passerella di moda con il concorso Modella per un giorno. Per il secondo anno consecutivo la moda e la bellezza invadono piazza Mercato. La seconda edizione di Miss Città di Marghera, organizzata da Manola Tabacco, evento dedicato a tutte le ragazze tra i 14 e i 26 anni prende il via alle 21 con ingresso gratuito. Durante l'evento un componente dello staff di Missvenice Beach selezionerà una ragazza per la finale che si terrà il 9 settembre presso il Casinò di Venezia. In giuria saranno presenti le Fashion Blogger Elisa Fainello e Graziana Interdonato. Durante lo spettacolo ci sarà spezio anche alla musica:sul palco sale la cantante veneziana Eleonora Quinci con il suo ultimo singolo Klikkami, la scuola Danza&Danza con Kiara Forzutti e il Dj Denis Mion. La musica torna a invadere il cuore di Marghera mercoledì 11 con i Batistoco, band locale famosa a livello internazionale che ha deciso di sposare il dialetto veneziano con la salsa, il mambo e il cha cha. La forza dei Batisto Coco è lo spettacolo dal vivo, il contatto con la platea è diretto.Il pubblico ballando accompagna le parole delle canzoni, si presta ai botta e risposta con gli elementi dell’orchestra. I loro concerti sono una esperienza musicale travolgente. Ad aprire la serata di mercoledì 12 ci pensano i DOLiWOOD che con le loro parodie in dialetto veneto lasceranno poi campo libero alla band chioggiotta dei John see a day, forte di brani originali con testi in dialetto, atmosfere circensi e una buona dose di ironia. Venerdì 13 torna la lirica con il Nabucco portato in scena dalla Filarmonica del Veneto. A Marghera l’opera in 4 atti sarà interpretata da un cast di artisti di respiro internazionale: Marzio Giossi (Nabucco), Zhang Xu Chen (Ismaele), Cesare Lana (Zaccaria), Erika Peder (Abigaile), Anna Maria Zorzi (Fenena), Paolo Bergo (Gran Sacerdote di Belo), Luca Favaron (Abdallo), Angela Matteini (Anna). Lo spettacolo, allestito da Associazione Musicale Filarmonica del Veneto, in collaborazione con il Comune di Venezia, vedrà la direzione musicale del M° Riccardo Leòn Boeretto, con partecipazione del Coro Teatro Verdi di Padova e del M° Roberto Rossetto e dell’orchestra citta’ di Ferrara. Lo spettacolo è a pagamento, i biglietti si possono comperare nello stand allestito in piazza Mercato.

E dopo i concerti ti portiamo a casa noi! Per agevolare le persone che verranno ad ascoltare la musica in piazza e che vogliono lasciare a casa la macchina, l'amministrazione comunale ha messo a disposizione una corsa straordinaria del tram/bus da piazza Mercato al centro di Mestre.

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top