La presidente Damiano alla premiazione del 9. Premio Mattador

premio Mattador
 

La presidente Damiano alla premiazione del 9. Premio Mattador

18/07/2018

La presidente del Consiglio comunale di Venezia, Ermelinda Damiano, è intervenuta ieri sera, martedì 17 luglio, al Teatro La Fenice di Venezia, alla cerimonia di premiazione del 9. Premio Mattador, premio internazionale per la sceneggiatura rivolto a nuovi talenti dai 16 ai 30 anni e dedicato a Matteo Caenazzo, giovane talento triestino, studente di cinema all'Università Ca' Foscari di Venezia, scomparso prematuramente il 28 giugno 2009.

“Abbiamo imparato a vivere questo momento non tanto come formale cerimonia di assegnazione dei premi – ha esordito la presidente Damiano – quanto come momento di festa per tutti i partecipanti al concorso e per la città. La meta a cui l’associazione intende portare i giovani talenti è quella di dare loro la possibilità di indagare dentro il proprio animo, di trovare la propria dimensione nel mondo per far emergere il talento, il carisma, la propria individualità all’interno della comunità di appartenenza. L’impegno profuso, dunque, è assolutamente meritevole e gli Enti pubblici sono chiamati a sostenere questo tipo di progetti”.

Alla cerimonia, condotta dal presidente del Circolo della Stampa di Trieste, Pierluigi Sabatti, alla presenza di tutti i componenti della giuria, hanno portato il loro saluto Bruno Bertero, direttore marketing PromoTurismoFVG della Regione Friuli Venezia Giulia, e Giovanni Damiani, presidente Fondazione Filantropica Ananian di Trieste.

Argomenti: 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top