L’assessore Venturini alla 12^ Assemblea provinciale dei delegati aziendali, delle RSU e degli RLS/RLST su salute e sicurezza nei luoghi di lavoro

Locandina dell'incontro
 

L’assessore Venturini alla 12^ Assemblea provinciale dei delegati aziendali, delle RSU e degli RLS/RLST su salute e sicurezza nei luoghi di lavoro

13/07/2018

L’assessore allo Sviluppo economico, Simone Venturini, è intervenuto questa mattina, al capannone del Petrolchimico di Porto Marghera, alla 12^ Assemblea provinciale dei delegati aziendali, delle RSU e degli RLS/RLST dedicata al tema della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

"Viviamo un momento - ha esordito Venturini - in cui, dopo aver dati per scontati molti risultati, come i diritti sul lavoro, ci siamo accorti che così scontati non erano. Il tema della sicurezza sul lavoro, le morti sul luogo di lavoro degli ultimi mesi, hanno messo in discussione alcune certezze che credevamo acquisite. Bisogna quindi riportare al centro dell'attenzione queste tematiche e tenere sempre alta la guardia. Come Amministrazione comunale diamo la nostra piena disponibilità per approfondire insieme questi aspetti e per fare pressione sugli enti preposti a livello territoriale al controllo e alla prevenzione. Non basta sanzionare, quello che serve è una cultura della sicurezza e della legalità sul lavoro. Anche nella nostra regione ci sono realtà sommerse di lavoro nero, nelle zone agricole anche di caporalato, che sfuggono alle statistiche ma che sono presenti e delle quali si deve tener conto". L'assessore ha poi ricordato che, anche quest'anno, il Comune di Venezia sarà capofila del progetto regionale NaVe per la lotta alla tratta di persone e alla schiavitù lavorativa.

L’incontro, dal titolo “Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro: la gestione oltre l’emergenza”, presieduto da Silvana Fanelli della Segreteria CGIL Venezia e coordinato da Severino Ros di UIL Venezia, è stato introdotto da Nicola Criniti della segreteria CISL Venezia, mentre le conclusioni sono state affidate a Franco Martini della Segreteria CGIL nazionale. All'appuntamento sono inoltre intervenuti i rappresentanti delle Istituzioni, delle Associazioni datoriali e degli Enti paritetici provinciali.

"Credo che occasioni come questa - ha concluso Venturini - siano la strada giusta per affrontare, da prospettive diverse ma con intenti comuni, temi importanti come quelli della salute e della sicurezza sul lavoro".

Venezia, 13 luglio 2018

Argomenti: 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top