La Giunta approva l'istituzione della linea 9H e il prolungamento della linea 10 e 47H. Boraso: "Sperimentazione al via da lunedì prossimo alla quale si aggiungerà l'incremento della linea 4L"

 

La Giunta approva l'istituzione della linea 9H e il prolungamento della linea 10 e 47H. Boraso: "Sperimentazione al via da lunedì prossimo alla quale si aggiungerà l'incremento della linea 4L"

04/06/2018

La Giunta comunale, riunitasi oggi a Ca’ Farsetti ha approvato, su proposta dell’assessore alla Mobilità e ai Trasporti Renato Boraso, una delibera che avvia, dal prossimo 11 giugno, la sperimentazione di alcuni adeguamenti alla rete di trasporto pubblico locale della Terraferma. Nello specifico si procederà con:

  •     linea 9H: istituzione di una nuova linea che collegherà nei giorni feriali direttamente il Villaggio Laguna (Campalto) e l’ospedale di Mestre per un totale di sei corse per direzione;
  •     linea 10: prosecuzione oltre il 10 giugno del prolungamento della linea 10 che dal centro di Asseggiano conduce fino alla stazione del servizio ferroviario metropolitano regionale (SFMR) di Spinea;
  •     linea 47H: prolungamento dell’attuale capolinea di via Cavanis fino alla stazione del servizio ferroviario metropolitano regionale (SFMR) di Spinea, transitando per il centro di Asseggiano e via Miranese.

“La decisione della Giunta di allungare il tragitto delle corse o di istituirne di nuove permetterà di assicurare ai cittadini un servizio sempre più puntuale ed efficiente - spiega l’assessore alla Mobilità Renato Boraso. Per quanto riguarda la linea 47H si procederà al prolungamento della linea dal capolinea del Circus di Chirignago fino alla stazione SFMR di Spinea transitando per il piazzale antistante la Chiesa di Asseggiano: in questo modo il 47H, non solo favorirà la mobilità intermodale, ma garantirà anche un servizio a tutta la comunità di Asseggiano raccogliendo anche l'utenza di via Miranese. Inoltre – continua Boraso - a seguito delle valutazioni proposte dalla Municipalità di Favaro Veneto e dopo la valutazione tecnico-economica dell’Amministrazione comunale congiuntamente ad AVM, verrà istituita, per la prima volta, la linea 9H che collegherà Villaggio Laguna con l’Ospedale dell’Angelo, partendo da Piazzale Zendrini e transitando per Campalto, Via Orlanda, Via Forte Marghera e Mestre Centro - Piazzale Cialdini; vi saranno 12 corse giornaliere che copriranno così le fasce mattutina, pomeridiana e serale della giornata.

Questo – aggiunge Boraso - sarà un servizio innovativo pensato per consentire espressamente ai nostri anziani e alle nostre famiglie di raggiungere direttamente, dal cuore del Villaggio Laguna, l'Ospedale all'Angelo garantendo, così, delle fasce protette durante il giorno: nello specifico la mattina per consentire lo svolgimento delle analisi cliniche presso la struttura sanitaria e le due fasce, pomeridiane e serali, per permettere di raggiungere l’Ospedale e accudire e incontrare i pazienti ricoverati. Un ulteriore significativo gesto di attenzione che questa Amministrazione ha voluto concretizzare a sostegno di chi ha bisogno di arrivare nelle strutture sanitarie con i mezzi pubblici. Complessivamente – conclude Boraso - la nuova linea 9H Villaggio Laguna - Campalto e l'allungamento della 47H Asseggiano avranno una necessaria sperimentazione iniziale di sei mesi”.

Di seguito gli orari indicativi (suscettibili di possibili variazioni):

Linea 47H numero 28 corse giorno (14 per direzione)

• Da Ospedale dalle 07.03 alle 20.03 ai minuti 03

• Da SFMR Spinea dalle 06.20 alle 19.20 ai minuti 20

Linea 9H numero 12 corse giorno (6 per direzione)

• Da villaggio Laguna 07.10-08.15-12.40-13.40-17.15-18.15

• Da Ospedale 08.35-09.35-14.35-15.35-18.35-19.35

Inoltre, sempre a partire da lunedì 11 giugno e sempre in via sperimentale, l’Amministrazione comunale, congiuntamente ad AVM/Actv provvederà a “istituzionalizzare”, inserendole in programma di esercizio e dunque nell’orario esposto al pubblico, alcune corse bis di linea 4L con partenza dalla prima fermata di Corso del Popolo (angolo Via Mestrina) tra le 7 e le 9.30. In questa fascia oraria, infatti, oltre alle normali corse di linea 4L in partenza da Mestre Centro - P.le Cialdini ogni 10 minuti, si aggiungono corse di rinforzo alle ore 7.03, 7.23 e 7.43 (da lunedì a venerdì), 08.03, 08.23, 08.43, 9.03 e 9.23 (da lunedì a sabato) che andranno a sgravare la forte pressione esercitata in direzione Venezia in orario pendolare. Durante le giornate festive, saranno come di consueto predisposte dalla Centrale Operativa del Servizio Automobilistico le corse bis necessarie a seconda della domanda effettiva.

“Si tratta di uno sforzo ulteriore richiesto all’Azienda per venire incontro alle esigenze dei cittadini.” - dichiara l’assessore alla Mobilità del Comune di Venezia Renato Boraso - “Con questa risposta arriviamo a garantire una frequenza di 9 corse/ora, rispetto alle attuali 6, aumentando l’offerta del 50% sulla fascia oraria tra le 07 e le 09.30, migliorando ulteriormente il servizio pur nel rispetto dei vincoli economico e grazie ad un intelligente lavoro di ottimizzazione delle risorse da parte dell’Azienda”.

 

 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top