L’assessore Mar e il consigliere Senno alla presentazione della terza edizione di “Challenge Venice”

Coppa e medaglie Challenge Venice
 

L’assessore Mar e il consigliere Senno alla presentazione della terza edizione di “Challenge Venice”

30/05/2018

L’assessore comunale al Turismo, Paola Mar, e il presidente della Commissione consiliare Sport, Matteo Senno, sono intervenuti questa mattina all’Hotel Ca’ Sagredo di Venezia alla conferenza stampa di presentazione di “Challenge Experience”, la manifestazione sportiva che propone quattro giorni di eventi legati al triathlon. Presenti inoltre Matteo Gerevini, Race director di Challenge Venice,  Stefano Nava dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale, la consigliera comunale Gloria Rogliani, Elisa Morari del Running Club Venezia, Pier Luigi Righetti, ideatore del progetto “Bambini terribili for a smile”, Emanuele Boaretto, general manager di di Y-40, e Luca De Stefani del Club subacqueo San Marco.

L'appuntamento centrale dell’evento - come spiegato Gerevini - sarà la terza edizione di “Challenge Venice”, la gara internazionale che, domenica 3 giugno, vedrà sfidarsi sulla Full Distance 500 atleti provenienti da 45 Paesi, a Venezia (3.8 km di nuoto), Marghera (180 km di bici in un percorso tutto nuovo) e Mestre (maratona di 42 km e 195 metri all’interno del Parco San Giuliano). Il Venice Long Distance (VLD) coinvolgerà invece gli “Age group” con percorsi ridotti nella prova ciclistica (133 km) e nella maratona (22 km). 

“Venezia – ha esordito Mar – offre un contesto unico che dà un sapore speciale ad ogni evento. Il percorso di Challenge Venice di quest'anno, tutto all'interno del territorio comunale, abbraccia varie anime di Venezia, dal centro storico, a Marghera, proprio nell'anno in cui celebriamo il centenario di Porto Marghera, a San Giuliano, il più grande parco d'Europa. Un percorso che ha al centro la laguna, luogo di unione e non barriera tra Venezia e la terraferma”. L'assessore ha poi rivolto un pensiero a tutte le persone che, a vario titolo, hanno collaborato alla realizzazione dell'evento: “Grazie per la passione che ciascuno di voi ha messo nella preparazione di un'iniziativa che è sfidante non solo per gli atleti ma anche per gli organizzatori”.

Ai ringraziamenti si è unito anche il consigliere Senno che ha evidenziato il grande impegno dell'Amministrazione comunale nella promozione e valorizzazione dello sport come strumento di trasmissione di valori positivi specialmente ai giovani. A questo proposito Senno ha ricordato la recente approvazione da parte della Giunta comunale del codice etico dello sport, la decisione di destinare, a partire dalla prossima stagione sportiva, un 'voucher' per i bambini di prima elementare che vogliono avvicinarsi ad una disciplina agonistica, e la manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti sportivi comunali.

Molti gli eventi collaterali che scandiranno il pre e il post Challenge Venice.  Venerdì 1 giugno, all’Arsenale di Venezia a partire dalle ore 9, il congresso “Sport e disabilità in età pediatrica” che porterà come esempio l'impresa compiuta dai “Bambini terribili for a smile” in occasione del Challenge Venice 2017, e la “Quasi Night Run” (corsa non competitiva di 5-10 km con inizio alle ore 20, a cura del Running Club Venezia) al Parco San Giuliano; sabato 2 giugno, alle ore 14 al Parco San Giuliano, la Decathlon Kids Experience; martedì 5 giugno “Plastic Dive” alla piscina Y40 di Montegrotto (Padova). Da venerdì 1 a domenica 3 giugno, inoltre, sarà possibile visitare, all’interno di Parco San Giuliano di Mestre, in una zona che comprende anche l’arrivo e la zona cambio degli atleti, il Triathlon Expo di Challenge Venice 2018: oltre 2500 metri quadrati di esposizione e vendita di prodotti legati allo sport e al tempo libero. Il Triathlon Expo sarà animato anche da vari stand gastronomici, aree ludiche e di intrattenimento.

Per saperne di più visita il sito: www.challengevenice.com

Venezia, 30 maggio 2018

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top