Il sindaco Brugnaro alla cerimonia d’inaugurazione e di premiazione della Mostra internazionale di Architettura

sicaco e baratta
 

Il sindaco Brugnaro alla cerimonia d’inaugurazione e di premiazione della Mostra internazionale di Architettura

26/05/2018

 

Con la cerimonia d’inaugurazione nella sala delle Colonne di Ca’ Giustinian, ha preso ufficialmente il via a Venezia la 16. edizione della Mostra Internazionale di Architettura, Freespace.

A dare il via ufficiale alla manifestazione il presidente della Biennale, Paolo Baratta, sul palco insieme alle curatrici Yvonne Farrell e Shelley McNamara. 

Nel corso dell’appuntamento, a cui hanno preso parte anche il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, insieme agli assessori comunali Michele Zuin, Paolo Romor, Massimiliano De Martin e il presidente della Regione Veneto Luca Zaia, si è svolta anche la cerimonia di premiazione.

Ed è stato proprio il primo cittadino a consegnare a Eduardo Souto de Moura, architetto portoghese, il Leone d’Oro per il miglior partecipante alla Mostra Internazionale FREESPACE: “nell’accostare due fotografie aeree, ha rivelato il rapporto essenziale tra l’architettura, il tempo e il luogo. Lo “spazio libero” appare senza essere annunciato, con chiarezza e semplicità”.

La Giuria composta da Frank Barkow, Sofía von Ellrichshausen, Kate Goodwin, Patricia Patkau, Pier Paolo Tamburelli ha inoltre assegnato:

  • Leone d’Oro per la miglior Partecipazione Nazionale: Svizzera
  • Leone d’Argento per un promettente giovane partecipante alla Mostra Internazionale FREESPACE: Jan de Vylder, Inge Vinck, Jo Taillieu
  • Leone d’Oro alla carriera a: Kenneth Frampton
  • una menzione speciale alle Partecipazioni Nazionali: Gran Bretagna
  • due menzioni speciali ai partecipanti alla Mostra Internazionale FREESPACE: Andra Matin e Rahul Mehrotra

 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top