Avviso per la manifestazione di interesse per Individuazione dei partner operativi per un Progetto di Pubblica Utilità e Cittadinanza Attiva

 

Avviso per la manifestazione di interesse per Individuazione dei partner operativi per un Progetto di Pubblica Utilità e Cittadinanza Attiva

31/05/2018

Scadenza: 07 Giugno 2018

Il Comune di Venezia intende aderire alle iniziative previste dalla Deliberazione della Giunta Regionale Veneto n. 624 del 08 maggio 2018.

Per la presentazione del Progetto di Pubblica Utilità, il Comune deve procedere alla individuazione dei partner operativi e precisamente del partner obbligatorio e del partner aziendale.

Requisiti

I requisiti di partecipazione sono:

Partner operativo obbligatorio - ente accreditato ai servizi per il lavoro

  • possesso dell’accreditamento regionale richiesto o la presentazione dell’istanza di accreditamento;
  • avere almeno una sede/unità operativa nel territorio della Città Metropolitana di Venezia;
  • aver svolto nell’ultimo triennio, in gestione diretta o in partenariato, almeno una iniziativa/progetto in materia di politiche attive del lavoro promossa o partecipata da Enti pubblici, nonché finanziata con fondi locali-nazionali-regionali-FSE

Partner operativo aziendale - titolare e gestore dei contratti di lavoro di pubblica utilità

  • iscrizione all’albo regionale del Veneto delle cooperative sociali (cooperative di tipo A o B o loro Consorzi)
  • avere almeno una sede/unità operativa nel territorio della Città Metropolitana di Venezia;
  • aver svolto nell’ultimo triennio, in gestione diretta o in partenariato, almeno una iniziativa/progetto in materia di politiche attive del lavoro promossa o partecipata da Enti pubblici, nonché finanziata con fondi locali-nazionali-regionali-FSE

Presentazione della domanda e tempi

L’indicazione nella manifestazione di interesse della composizione del partenariato operativo (Ente accreditato ai Servizi per il lavoro ed Ente titolare e gestore dei contratti di lavoro di pubblica utilità) è vincolante per la presentazione, gestione e rendicontazione del progetto.

La formalizzazione della manifestazione di interesse deve pervenire utilizzando il facsimile scaricabile a pie di pagina.

    La manifestazione di interesse dovrà essere, a pena di esclusione, inoltrata per PEC all’indirizzo coesionesociale.settoreservizisociali@pec.comune.venezia.it indicando nell’oggetto “LPU 2018 Manifestazione di interesse” e allegando copia del documento di identità del sottoscrittore.

    Le adesioni devono pervenire entro le ore 13.00 del giorno 07/06/2018.

    Per informazioni

    Comune di Venezia - Settore Servizi per la Coesione Sociale - Ufficio Servizio Lavoro e Gioventù, e-mail: servizio.lavoro@comune.venezia.it, telefono (dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00): 041.2749663

    Argomenti: 

    Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

    Top