"Regata dei Traghetti" del 25 aprile su gondole: regolamentazione del traffico acqueo in Canal Grande

 

"Regata dei Traghetti" del 25 aprile su gondole: regolamentazione del traffico acqueo in Canal Grande

23/04/2018

In occasione della “Regata dei Treghetti” promossa dall'associazione dei gondolieri mercoledì 25 aprile, il Settore Mobilità e trasporti del Comune di Venezia ha emanato un'ordinanza per regolamentare le modifiche alla viabilità acquea:

1) viene autorizzato il transito in Canal Grande dei dieci equipaggi su gondole a quattro remi partecipanti alla regata e delle unità di servizio, secondo le seguenti modalità:

  • partenza dal Canale di San Marco, fronte Arsenale, alle ore 09.45,
  • ingresso in Canal Grande da Punta della Dogana,
  • percorso nel canale fino all’arrivo (circa alle ore10.45) davanti a Campo della Pescheria a Rialto.

2) In Canal Grande, nel tratto tra Punta della Dogana e Rialto, il traffico acqueo verrà così regolamentato:

  • durante il passaggio della regata le unità, sia a remi che a motore, circolanti nel canale e che vi si immettono dai rii confluenti dovranno dare la precedenza alle imbarcazioni partecipanti e moderare la velocità accostando ai lati;
  • i mezzi ACTV e Alilaguna dovranno attendere il passaggio della regata prima di compiere manovre di attraversamento tra le due sponde, ed eventualmente sostare presso gli imbarcaderi per il tempo necessario al deflusso delle unità regatanti.

3) Gli organizzatori si dovranno attenere alle seguenti prescrizioni:

  • provvedere a sorvegliare la navigazione in Canal Grande delle imbarcazioni partecipanti, delimitando il campo di gara in maniera da lasciare in ogni momento una sezione libera navigabile sufficiente per le unità circolanti;
  • regolare la sosta all’arrivo in maniera che non siano ostacolate le manovre dei mezzi ACTV al vicino approdo;
  • richiedere l’assistenza della Polizia Municipale per la regolazione della circolazione acquea e assicurare collaborazione nelle operazioni di vigilanza e segnalazione;
  • rispettare le disposizioni previste nell’ordinanza emessa per l’occasione dalla Capitaneria di Porto –Guardia Costiera.

Leggi il testo dell'ordinanza

 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top