Polizia locale: nuovo blitz antidroga con un chilo e mezzo di marijuana sequestrato

un momento del blitz
 

Polizia locale: nuovo blitz antidroga con un chilo e mezzo di marijuana sequestrato

05/04/2018

    Un chilo e mezzo di marijuana rinvenuto e sequestrato: questo il bilancio dell'ultima operazione compiuta, in ordine di tempo dalla Polizia Locale, in collaborazione col Reggimento Lagunari Serenissima.

    Il blitz è scattato ieri pomeriggio, verso le ore 18, quando una pattuglia in servizio ha notato la presenza di un venticinquenne nigeriano, noto per le sue attività di spaccio, in un'area verde a ridosso del ponte di via Vespucci. Mentre il giovane veniva sottoposto a controllo, sul posto è stata fatta arrivare anche l'unità cinofila. Nel giro di pochi minuti sono stati così rinvenuti, perfettamente interrati, svariati sacchetti di marijuana.

    Questo rinvenimento, assieme ai recenti compiuti in via Bissagola, in via Bessarione, in via Caviglia, in via D'Alviano e al parco Allende, tutti abbastanza lontani dal parco Albanese, dimostrano come i puntuali controlli operati all'interno del parco stesso (dal gennaio 2017 sono stati operati ben 300 sequestri di droga) stiano mettendo sempre più in difficoltà i pushers nell'occultare le sostanze stupefacenti.

    Il bilancio, per quanto riguarda intanto l'anno solare 2018, sul fronte dell'attività antidroga, è di 13 persone colte in flagranza di spaccio e di 69 sequestri compiuti, con oltre 6 kg di sostanze stupefacenti sequestrati.

Argomenti: 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top