“La mia Scuola va in Classe A”: al via da lunedì la realizzazione degli interventi infrastrutturali low- cost e dei laboratori con ragazzi e insegnanti

Intervento di riqualificazione alla Scuola primaria VIRGILIO, Mestre
 

“La mia Scuola va in Classe A”: al via da lunedì la realizzazione degli interventi infrastrutturali low- cost e dei laboratori con ragazzi e insegnanti

20/04/2018

Prosegue sul territorio comunale “La mia Scuola va in Classe A”, il progetto promosso dal Comune di Venezia e finanziato dai fondi PoN Metro 2016-2020 che prevede la sperimentazione di percorsi di progettazione partecipata utili a pianificare interventi sistematici nelle aree circostanti le scuole per migliorarne i livelli di sicurezza stradale ed ambientale.

Dopo la prima parte di attività legate all’analisi dei percorsi casa-scuola, delle criticità e delle potenzialità del contesto urbano, e la seconda fase centrata sulla progettazione partecipata, è giunto ora il momento della realizzazione degli interventi infrastrutturali low- cost e dei laboratori con le comunità scolastiche.

Lunedì 23 aprile inizierà il laboratorio per la scuola secondaria di primo grado “Piero Calamandrei” di Chirignago, che realizzerà un grande “Tetris tematico” proprio davanti al conquistato ingresso scolastico pedonale. Il disegno è frutto di un concorso interno alla scuola, intitolato “L’ingresso che vorrei”, in cui i ragazzi sono stati chiamati a proporre degli elaborati per dipingere l’ingresso. 

I laboratori sono utili per il coinvolgimento della scuola, per sensibilizzare a tematiche importanti quali mobilità e ambiente, ma soprattutto per condividere dei momenti in compagnia. Ai laboratori parteciperanno in modo attivo alunni, insegnanti e staff del Comune di Venezia. 

Il Settore Viabilità Mobilità Terraferma Musei ricorda inoltre che ieri è uscito il nuovo bando per la selezione di 4 nuove scuole che avranno l’opportunità di partecipare al progetto “la mia Scuola va in classe A” edizione 2018-2021.

Venezia, 20 aprile 2018

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top