La Giunta stanzia 190mila euro per la messa in sicurezza e la ristrutturazione della Palestra ex Scuola Gramsci a Campalto

palestra
 

La Giunta stanzia 190mila euro per la messa in sicurezza e la ristrutturazione della Palestra ex Scuola Gramsci a Campalto

05/04/2018

La Giunta comunale, riunitasi oggi a Ca’ Farsetti, ha approvato, il progetto definitivo in merito all’intervento di ristrutturazione, adeguamento e messa a norma della “Palestra ex Scuola Gramsci” in Piazzale Zendrini a Campalto.

“Il progetto – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Francesca Zaccariotto – ha principalmente lo scopo di adeguare gli impianti di sicurezza della palestra e dei pertinenti locali adibiti a spogliatoi e servizi. Nello specifico si procederà, dal punto di vista edile, al rifacimento della guaina della copertura della palestra, alla sostituzione delle scossaline e delle grondaie, all’inserimento di una porta REI nel varco di comunicazione con i locali adiacenti all’ ex scuola, alla sostituzione di alcune controssoffittature, la dipintura degli spogliatoi e del magazzino, la riverniciatura del parquet, alla sostituzione dei maniglioni anti panico, all’installazione di nuovi estintori e della cartellonistica di sicurezza. Dal punto di vista elettrico si sostituirà il quadro generale della palestra rifacendo le linee elettriche e i cavidotti, le lampade di emergenza e quelle esterne.
I lavori avranno un costo complessivo di 190mila euro – aggiunge Zaccariotto – e saranno finanziati con fondi del Pon Metro, il Programma operativo Nazionale Città Metropolitane 2014-2020, che ha stanziato per il Comune di Venezia un totale complessivo di oltre 40 milioni di euro divisi in 5 assi principali. Fondi che, in questo caso, permetteranno di dare delle risposte concrete alle esigenze di quanti utilizzano la palestra come luogo di aggregazione sociale e che ora potranno farlo in sicurezza”.

Argomenti: 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top