L’assessore Venturini alla premiazione del concorso Play Energy

premiazione Play Energy
 

L’assessore Venturini alla premiazione del concorso Play Energy

19/04/2018

L’assessore comunale alla Coesione sociale, Simone Venturini, e il presidente della Municipalità di Marghera, Gianfranco Bettin, sono intervenuti ieri mattina, mercoledì 18 aprile, al Teatro Aurora di Marghera alla cerimonia di premiazione del concorso Play Energy per l’anno scolastico 2016-2017, indetto da Enel, per le scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado delle Regioni Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige ed Emilia Romagna. In gara più di 1000 progetti per la produzione di energia pulita, risparmio energetico, fonti di energia rinnovabile, mezzi di trasporto ecologici.

L’assessore Venturini, salutando i ragazzi e dando loro il benvenuto a Venezia e in particolar modo a Marghera, ha ricordato che Marghera è stato uno dei primi insediamenti produttivi del Paese: “La scelta di questa location da parte di Enel non è casuale – ha precisato Venturini – poiché quest’anno ricordiamo i 100 anni dalla fondazione di Porto Marghera ed Enel è stata uno dei motori di questo sviluppo, come lo è ancora oggi. Vi invito inoltre a prestare molta attenzione alle collaborazioni con aziende importanti come Enel perché così è possibile conoscere direttamente come si producono le cose e, in questo caso, l’energia elettrica”.

Dopo le premiazioni i 200 ragazzi provenienti dalle dieci scuole premiate hanno visitato la mostra “Industriae” sui 100 anni di Porto Marghera al Parco scientifico tecnologico Vega.

Argomenti: 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top