Gli assessori Venturini e D’Este all’assemblea generale e seminario Fervicredo “L’evoluzione normativa”

Fervicredo
 

Gli assessori Venturini e D’Este all’assemblea generale e seminario Fervicredo “L’evoluzione normativa”

20/04/2018

Gli assessori comunali alla Coesione sociale, Simone Venturini, e alla Polizia municipale, Giorgio D’Este, sono intervenuti questa mattina all’assemblea generale dei soci di Fervicredo, Feriti e vittime della criminalità e del dovere, preceduta dal seminario su “L’evoluzione normativa, l’impegno della Fervicredo” che si è volta al Centro Cardinal Urbani di Zelarino. Inoltre, per il Comune di Venezia, era presente la vicecomandante della Polizia municipale, Maria Teresa Maniero.

“La sala piena di gente è un doppio segnale positivo – ha esordito l’assessore Venturini – per questa associazione nata quasi vent’anni fa proprio qui a Venezia. Innanzitutto perché significa apprezzamento per quello che fate e in secondo luogo perché dimostra l’alto valore umano della vostra attività e la forte amicizia che lega molti di noi. Avete costruito e diffuso una coscienza collettiva, che prima non c’era, su un tema davvero importante e, come istituzioni, vi siamo debitrici per il vostro lavoro e le vostre iniziative di sensibilizzazione”.

L’assemblea Fervicredo è un’occasione di studio e di aggiornamento – hanno spiegato gli organizzatori – perché in questa giornata vengono chiamati a raccolta soci, ma anche sostenitori, amici e simpatizzanti, per l’appuntamento con la formazione e l’aggiornamento con esperti e professionisti. Si è parlato infatti de “Le cause di servizio, pensioni privilegiate e comitato di verifica - il nuovo ruolo del comitato di verifica alla luce dei recenti orientamenti giurisprudenziali”, de “La gestione degli eventi traumatici - la diversa tipologia di comunicazione con le vittime”, de “La determinazione del danno per le vittime del dovere”, de “Le particolari condizioni ambientali ed operative in relazione all’amianto e all’uranio impoverito”.

Argomenti: 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top