Settimana del glaucoma: fino al 17 marzo conferenze informative e check-up oculistici gratuiti

Venturini e presidente uic
 

Settimana del glaucoma: fino al 17 marzo conferenze informative e check-up oculistici gratuiti

14/03/2018

 

Check-up oculistici, conferenze informative, distribuzione di opuscoli, tutto gratuitamente. Sono molte anche quest'anno le iniziative promosse dall'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus in occasione della Settimana mondiale del glaucoma, che si celebra dall'11 al 17 marzo. Tra le proposte nel territorio veneziano si è svolta questo pomeriggio alla Scoleta dei Calegheri a Venezia una conferenza aperta alla cittadinanza alla quale sono intervenuti l'assessore comunale alla Coesione sociale, Simone Venturini, insieme al presidente dell'Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti onlus, sezione di Venezia, Alessandro Trovato e il primario del reparto di oculistica dell'Ospedale di Dolo Ulss 13, Romeo Altafini.

“Il lavoro che Alessandro Trovato e l’associazione compie a livello veneziano è importantissimo – ha sottolineato l’assessore Venturini - e non si esaurisce in un convegno all’anno, ma coinvolge anche altre realtà penso ad esempio al cinema senza barriere, che è stata un’iniziativa bellissima presentata alla Mostra internazionale del cinema di Venezia. L’impegno e la collaborazione dell’Amministrazione comunale continueranno pensando ai cittadini con problemi di vista, anziani, ciechi ed ipovedenti. Appuntamenti come quello odierno – ha aggiunto Venturini - sono un'occasione preziosa per saperne di più su questa malattia che, se diagnosticata in tempo, può essere tenuta sotto controllo”.

Il glaucoma - è stato spiegato - è una malattia degenerativa quasi sempre bilaterale che colpisce il nervo ottico ed è una delle cause più frequenti di cecità e ipovisione, che si possono però prevenire con una diagnosi precoce. Di questa patologia soffrono nel mondo oltre 55 milioni di persone, più di 1 milione in Italia, ma una persona su due non sa di essere malata. Il check-up oculistico gratuito, che include la misurazione della pressione dell'occhio, e che in questa settimana si svolgerà in più di 30 città a bordo di Unità mobili oftalmiche – speciali camper attrezzati – e in alcuni ambulatori oculistici, è uno strumento efficace di prevenzione.

Il glaucoma – ha poi spiegato Altafini – è una malattia causata da un aumento della pressione interna dell'occhio che colpisce il nervo ottico, spesso misconosciuta perché il suo decorso è subdolo. “Purtroppo, a differenza di altre patologie oculari, non è possibile recuperare a posteriori le funzionalità che il glaucoma distrugge, come nel caso della riduzione del campo visivo. È quindi fondamentale sottoporsi a controlli periodici, soprattutto in presenza di fattori di rischio quali l'età superiore ai 40 anni e precedenti familiari, dato che il glaucoma presenta forti caratteri di ereditarietà”.

 

Per saperne di più visita il sito www.iapb.it/settimanaglaucoma

 

 

Venezia, 14 marzo 2018

Argomenti: 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top