Polizia Locale: nuovo sgombero alla Torre San Lorenzo

materiale sgomberato
 

Polizia Locale: nuovo sgombero alla Torre San Lorenzo

14/02/2018

Prosegue con grande intensità il programma di rigenerazione urbana "Oculus", volto a contrastare ed impedire insediamenti di sbandati in città.

Nella mattinata di lunedì 12 febbraio, personale del Servizio Sicurezza urbana, coadiuvato da personale Veritas, è intervenuto nuovamente presso il fabbricato denominato Torre San Lorenzo, in   via Pio X, a Mestre, per sgomberare giacigli e persone che vi si erano insediate abusivamente.

In particolare gli operatori di Polizia sono intervenuti in un locale che conduce ai garage sotterranei.

Complessivamente sono stati rimossi quattro giacigli e vario materiale da bivacco, tanto da  riempire un autocarro di medie dimensioni.

Con la piena collaborazione della proprietà entro il 31 marzo verrà completata l'igienizzazione sanitaria e ripristinata la grata di accesso.

E' il quarto intervento in loco del Servizio Sicurezza Urbana in un mese.

Venezia, 14 febbraio 2018

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top