Carnevale di Venezia 2018: l'attività della Protezione Civile comunale per il corteo della Festa delle Marie ed il Volo dell’Angelo

Folla in piazza san Marco
 

Carnevale di Venezia 2018: l'attività della Protezione Civile comunale per il corteo della Festa delle Marie ed il Volo dell’Angelo

02/02/2018

 

Saranno complessivamente più di 100 i volontari del Gruppo comunale di Protezione civile e delle associazioni in rapporto di collaborazione, in attività sabato 3 febbraio, in occasione della “Festa delle Marie” e domenica 4 febbraio, per il Volo dell’Angelo in piazza San Marco.

I volontari, più di quaranta sabato e una sessantina domenica, collaboreranno con la Polizia locale, in particolare, ma anche con tutte le altre Forze dell'Ordine e con il personale dell'organizzazione dell'evento, per garantire lo svolgimento delle manifestazioni nelle condizioni di massima sicurezza e per far ricadere sulla cittadinanza il minor carico di disagi possibili.

Sabato pomeriggio l’attività dei volontari sarà incentrata lungo il percorso del corteo delle Marie in Riva degli Schiavoni fino a San Marco, mentre domenica i volontari saranno prevalentemente impegnati nelle direttrici di accesso all’area Marciana, pronti a coadiuvare la Polizia locale in caso di deviazioni o interruzioni della viabilità pedonale in accesso a San Marco, una volta raggiunta la fatidica quota delle ventimila presenze, limite massimo di affollamento disposto dal Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza pubblica.

Compiti dei volontari saranno anche il costante monitoraggio del territorio per evitare il verificarsi di possibili emergenze, l’informazione alla cittadinanza e l'attività di assistenza e soccorso, anche in collaborazione con le altre Strutture operative di Protezione civile che operano nel territorio.

Il coordinamento dei volontari, in ciascuna delle due giornate, è affidato a 5 funzionari dell’ufficio comunale, presenti sia in loco sia presso la sala operativa attiva in via Lussingrande a Mestre.

Argomenti: 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top