La Polizia locale sequestra sette etti e mezzo di marijuana al Parco Albanese

cane Luna
 

La Polizia locale sequestra sette etti e mezzo di marijuana al Parco Albanese

18/12/2017

La Polizia locale ha reso noto che al Parco Albanese, nell’ambito delle attività poste in essere per il contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, sono stati sequestrati in questi giorni altri sette etti e mezzo di marijuana destinati al mercato mestrino.

Le Unità Antidegrado ed Antidroga del Servizio Sicurezza urbana, affiancate dalle unità cinofile Luna e Kuma, sono a più riprese intervenute ieri, domenica, e oggi, lunedì 18 dicembre, eseguendo circa venti rinvenimenti di sostanze stupefacenti. Al termine delle operazioni sono stati sequestrati un totale di sette etti e mezzo di marijuana interrati nelle zone del boschetto, del canneto e del viale alberato. Inoltre sotto i sassi del roseto è stato rivenuto dal cane Luna un coltello di notevoli dimensioni utilizzato per il frazionamento dell'hashish.

Si ricorda che nei giorni scorsi, sempre al Parco Albanese e in collaborazione con i militari del Reggimento Lagunari “Serenissima”, era stato arrestato lo spacciatore della Sierra Leone noto come “Il Mummia”, trovato in possesso di due etti e mezzo di marijuana pronta per lo smercio al dettaglio.

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top