Da mercoledì al Teatro Toniolo va in scena Due con Raoul Bova e Chiara Francini

i due attori in scena
 

Da mercoledì al Teatro Toniolo va in scena Due con Raoul Bova e Chiara Francini

06/12/2017

DUE

con Raoul Bova e Chiara Francini

di Luca Miniero e Astutillo Smeriglia

regia Luca Miniero

 

mercoledì 13 dicembre, ore 19:30

giovedì 14 dicembre, ore 21:00

venerdì 15 dicembre, ore 21:00

sabato 16 dicembre, ore 19:30

domenica 17 dicembre, ore 16:30

 

Luca Miniero, il regista della pellicola di successo Benvenuti al Sud, si affaccia al teatro per la prima volta e lo fa chiamando come protagonisti assoluti della scena, due tra gli artisti più noti e amati dal grande pubblico: Raoul Bova, che ritorna sul palco dopo 17 anni, e la versatile attrice fiorentina Chiara Francini. L’affascinate duo si confronterà con la vita di coppia che è arrivata ad una svolta, quella del matrimonio.

Come saremo da grandi? La vita assieme ci distruggerà o ci darà forza? Da moglie e marito, da madre e padre riusciremo a cavarcela? Sono queste alcune delle domande che i due protagonisti appena varcata la soglia della loro nuova casa si pongono. E lo fanno mentre Marco (Raoul Bova) sta montando il loro letto. È Paola (Chiara Francini) che lo interroga sul loro futuro di coppia, vuole capire come sarà il suo uomo tra vent'anni. E come sarà lei con lui. Questa è la sua pretesa. O forse la sua illusione. Ed è qui che la loro diversa visione della vita emerge prepotentemente nelle differenze tra maschile e femminile. Lo spettacolo ci racconta dei difficili rapporti di coppia e di come si possa entrare in crisi sin dal primo giorno di convivenza, ancor prima di aver finito di montare il letto matrimoniale.

 

BIGLIETTI

intero € 26,00 – ridotto € 22,00

Last minute under 30 € 10,00

 

PREVENDITA BIGLIETTI

Biglietteria Teatro Toniolo, p.tta Battisti, Mestre (11.00-12.30 e 17.00-19.30 Chiusa il lunedì)

tel. 041.971666

 

VENDITA ON LINE

www.vivaticket.it

 

INFO

www.culturavenezia.it/toniolo

Argomenti: 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top