Polveri sottili: torna il livello di allerta 0-VERDE

immagine limitazioni livello verde
 

Polveri sottili: torna il livello di allerta 0-VERDE

27/11/2017

ARPAV nel bollettino odierno specifica che i livelli di concentrazione per il PM10 nella stazione di riferimento (Bissuola) sono rientrati al di sotto dei limiti di 50 µg/m3.

Il livello VERDE resterà in vigore da martedì 28 novembre fino a nuova comunicazione di ARPAV, secondo quanto previsto dal Nuovo Accordo di Programma per l'adozione coordinata e congiunta di misure per il miglioramento della qualità dell'aria nel Bacino Padano.

Ecco uno specchietto delle limitazioni in vigore con il livello verde:

STOP ALLA CIRCOLAZIONE LUN - VEN dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.30:

  • veicoli privati benzina euro 0 - 1
  • veicoli privati diesel euro 0 - 1 - 2
  • ciclomotori e motocicli a 2 tempi euro 0

È sempre vietato sostare con il motore acceso per tutte le categorie di veicoli (privati, commerciali e pubblici).
Possono sempre circolare tutti i veicoli a metano, gpl, ibridi ed elettrici.

Ambito di applicazione della limitazione al traffico: intero territorio comunale di terraferma (VEDI MAPPA)

STOP TUTTO IL GIORNO:

  • Abbruciamenti all’aperto, con deroga per la necessità di combustione per la tutela sanitaria di particolari specie vegetali

RISCALDAMENTO

  • 17° C (+2 di tolleranza) negli edifici adibiti ad attività industriali, artigianali e assimilabili
  • 19° C (+2 di tolleranza) in tutti gli altri edifici

Riduzione di 2 ore del periodo massimo consentito dall’art. 4 c. 2 del D.P.R.74/2013, da attuarsi dalle ore 16:00 alle ore 18:00 di ogni giorno, per quanto riguarda l'esercizio degli impianti termici alimentati a combustibili liquidi o solidi.

Per rimanere informato, puoi consultare la pagina relativa alle misure di contenimento delle polveri sottili

Argomenti: 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top