L'assessore Venturini e il consigliere delegato Giusto al convegno “La salute vien... vogando”

Locandina del convegno
 

L'assessore Venturini e il consigliere delegato Giusto al convegno “La salute vien... vogando”

28/11/2017

L'assessore comunale alla Coesione sociale, Simone Venturini, è intervenuto questo pomeriggio nella sala convegni dell'Hotel Carlton di Venezia al convegno dal titolo “La Salute vien… vogando”. Presenti inoltre il consigliere delegato alla Tutela delle tradizioni, Giovanni Giusto, il direttore generale dell'Ulss 3 Serenissima, Giuseppe Dal Ben, il presidente dell'Ordine dei medici ed odontoiatri della Provincia di Venezia, Giovanni Leoni, e il presidente del Gruppo sportivo Artigiani - Venezia, Roberto Leprotti.

Al centro della seconda edizione dell'iniziativa, promossa da ASD Gruppo Sportivo Artigiani Venezia, il tema della pratica della voga alla veneta come strumento efficace per il benessere psicofisico nel bambino e nell’adolescente.

“Il binomio sport e salute - ha esordito Venturini nel ringraziare il Gruppo sportivo Artigiani e il presidente Leprotti per aver promosso l’iniziativa - è sempre efficace, tanto più oggi oggi che è declinato in chiave molto veneziana, visto che si parla di voga. Grazie perché ci aiutate a raccontare i valori dello sport, tramite i campioni del remo, ma anche della prevenzione, grazie a quei campioni in corsia che sono tutti gli operatori sanitari. Dall’incontro tra il mondo dello sport e quello della sanità nascono eventi importanti come questo che, mi auguro, si andranno diffondendo sempre di più. Temi come quelli che verranno trattati in questo convegno troveranno sempre nell’Amministrazione comunale un valido interlocutore”.

Gli interventi dei vari esperti intervenuti hanno poi sottolineato, tra l'altro, come la pratica della voga alla veneta contribuisca a migliorare le doti di coordinazione neuromuscolare, la postura e anche l'atteggiamento. Stimolando le masse muscolari armonicamente e simmetricamente, questo sport sostiene inoltre in modo adeguato le strutture scheletriche ancora fragili ed in evoluzione e migliora la mobilità articolare. 

La manifestazione, patrocinata dall’Azienda Ulss 3 Serenissima, dall’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri (OMCeO) della Provincia di Venezia, dalla Scuola Grande di San Marco, è inserita nel programma del Comune di Venezia “Città in Festa”.

Venezia, 28 novembre 2017

Argomenti: 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top